Falconara Marittima (Ancona), 17 luglio 2021 -  Una tromba d'aria violentissima si è abbattuta sulla spiaggia di Falconara questa mattina, attorno alle 12.30. Sono stati completamente distrutti gli chalet Mare Forza 9 e Siesta. Le immagini sono impressionanti. È il giorno delle lacrime per i titolari degli stabilimenti balneari, in queste ore drammatiche si contano i danni.

AGGIORNAMENTO Tromba d'aria a Falconara. "Avevamo paura di morire"

Tromba d'aria a Falconara

Trombe d'aria: perché non si possono prevedere - Cambiamenti climatici, intervista all'esperto

La tromba d’aria ha spazzato via lettini e ombrelloni, che il vento ha scaraventato oltre la ferrovia e fino in città. Segnalazioni di attrezzature da spiaggia per le vie sono arrivate anche da via Bixio e altri punti centrali di Falconara.

“Mai vista una cosa simile, siamo disperati” riescono a dire con la voce rotta dal pianto i titolari degli chalet.

image

Immagini paurose, che ricordano il dramma vissuto a Numana due anni fa.

Oltre ai vigili del fuoco, anche il sindaco Stefania Signorini è accorsa sul posto. Si è già scatenata una vera e propria gara di solidarietà tra colleghi bagnini: tutti aiutano tutti a recuperare, per quanto possibile, le attrezzature scaraventate via.

Segnalazioni dalla città sono arrivate anche relativamente ad alcuni tetti scoperchiati.

false

Marche: nuova allerta gialla

Domani nelle Marche persiste il maltempo, tanto che la Protezione Civile ha emesso un'allerta gialla (criticità ordinaria) valida su tutta la regione:  persisteranno fenomeni temporaleschi, accompagnati da rovesci anche di forte intensità, possibili le grandinate, previste forti raffiche di vento.  

Previsioni meteo Ancona