Pesaro,confindustria,Acquaroli e Mangialardi

Ancona, 21 settembre 2020 - La vittoria di Francesco Acquaroli sancisce la vittoria del centrodestra per la prima volta al vertice di Palazzo Raffaello. Ottiene il 49%, mentre  l'ex sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi resta indietro a 37 punti percentuali: i risultati delle elezioni regionali delle Marche 2020 segnano una svolta storica in regione. 

Nella provincia di Ancona però, la spunta Mangialardi con il 43% di voti, contro il 42 di Acquaroli. 

L'approfondimento Speciale Regionali - I risultati del referendum nelle Marche

La vittoria del candidato del Centrodestra Francesco Acquaroli "non dovrebbe avere una ricaduta sul sistema nazionale anche se dipende dal risultato delle altre regioni. Perdere una regione è comunque un problema per il Centrosinistra". Così Fabio Sturani, ex sindaco Pd di Ancona e candidato consigliere regionale nelle liste del Centrosinistra, commenta i risultati provvisori delle elezioni Regionali. Sturani esclude che possa aprirsi "un terremoto" nel Centrosinistra, ma sottolinea che occorre "ragionare sul perché della sconfitta. Bisogna capire quelle che sono state le difficoltà: c'è bisogno di dare più ascolto ai territori, di essere più vicini ai problemi della gente e meno rintanati nel Palazzo".

Francesco Acquaroli, candidato del centrodestra (Fratelli d'Italia, Lega, Forza Italia, Udc, Movimento per le Marche, Civitas- Civici per Acquaroli) ha conquistato il 49% dei voti. Staccato Maurizio Mangialardi, frontman del centrosinistra (Pd, Italia Viva-Psi-Demos, Marche coraggiose, Rinasci Marche, Le nostre Marche e il centro, Mangialardi presidente) con il 37%; dietro Gian Mario Mercorelli (Movimento Cinque Stelle) con  l'8%, Roberto Mancini con la civica 'Dipende da noi al 2,3%', Fabio Pasquinelli per il Partito Comunista all'1,4%, Sabrina Banzato per 'Vox Italia' allo 0,5%, Anna Rita Iannetti per il Movimento 3 V. allo 0,5%, Alessandra Contigiani per 'Riconquistare l'Italia' allo 0,1%.

 

Elezioni regionali Marche 2020, risultati della provincia di Ancona