Gian Mario Spacca (Ansa)
Gian Mario Spacca (Ansa)

Ancona, 17 aprile 2015 - E' ufficiale: Forza Italia appoggia Gian Mario Spacca. Stamattina ad Ancona è stato siglato l'accordo tra gli azzurri e l'uomo che ha governato le Marche negli ultimi 10 anni alla guida della coalizione di centro-sinistra. FI e Spacca, sostenuto da Marche 2020 e Alleanza Popolare, hanno firmato anche l'intesa sul documento politico-programmatico di legislatura.

Tra le priorità programmatiche individuate nell'accordo "l'annullamento dell'Irap, la riduzione dei costi della politica, il sostegno all'internazionalizzazione delle imprese, l'utilizzo dei Fondi Europei per rafforzare ricerca, innovazione, formazione e sviluppo della competitività intelligente del sistema manifatturiero, incentivi alle aziende per nuove assunzioni, l'eliminazione delle liste d'attesa e della mobilità passiva e il riequilibrio territoriale del sistema sanitario regionale". A livello infrastrutturale invece la coalizione Fi e Marche2020-Area Popolare pone grande attenzione allo "sviluppo del corridoio adriatico e al potenziamento dell'aeroporto delle Marche".