Banca Marche (foto Ansa)
Banca Marche (foto Ansa)

Jesi (Ancona), 5 agosto 2014 - "Banca delle Marche spa in amministrazione straordinaria, anche quale internalizzatore sistematico sulle proprie azioni, comunica che, con decorrenza 5 agosto 2014 e fino a nuova comunicazione, e' stata sospesa la negoziazione delle azioni ordinarie di propria emissione (isin code IT0001063707)". E' il contenuto della comunicazione comparsa nel sito dell'istituto di credito.

"Tale decisione - si legge ancora - e' stata adottata dai Commissari straordinari, tenuto conto: dell'esiguita' degli scambi perfezionati nelle ultime aste e del protrarsi della procedura di amministrazione straordinaria, che ha reso datate le informazioni sulla situazione economico-patrimoniale e finanziaria della banca a disposizione del pubblico".