Performance in piazza

Ancona, 26 giugno 2018 – Trentatrè spettacoli per bambini e ragazzi, ma anche per gli adulti. Cinque settimane di eventi attraverseranno 9 Comuni della Provincia. E’ il ventesimo cartellone del Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura “Ambarabà” che farà tappa da giovedì a Chiaravalle, Corinaldo, Jesi, Maiolati Spontini, Santa Maria Nuova, Senigallia, Serra San Quirico, Staffolo e Trecastelli.

Tra le novità di quest’anno: “Flumen. Nuovo circo in piena”, Festival Internazionale di Teatro Urbano e Nuovo Circo al via venerdì prossimo nel centro storico di Jesi. In programma, a Senigallia, anche la rassegna “Baracche e Burattini” e “Il Paese dei Balocchi” a Serra San Quirico, per tre giorni di giochi, teatro, animazione no-stop dedicati all’infanzia. Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21,30 nelle varie piazze. L’ingresso è libero tranne a Chiaravalle, Senigallia e Serra San Quirico dove ci sarà un biglietto unico a 5 euro. Giovedì si comincia alla Pista Polivalente di Brugnetto di Trecastelli con i giocattoli di latta animati de “Il mondo di Oscar”, storico spettacolo dell’Atgtp.

Giocoleria

L’indomani a Jesi per “Flumen. Nuovo circo in piena”, dalle 19 alle 23, il centro storico sarà invaso da giocolieri, artisti di strada, saltimbanchi, attori: animeranno le piazze con quattro spettacoli. Ci sarà anche Andrea Farnetani, vincitore del “Pavè d’Or” al festival de artistes de rue de Vevey 2014: proporrà “Trick-Nic”: un picnic di trucchi e abilità.

Si prosegue poi a Senigallia, dal primo luglio, con i nove spettacoli della storica rassegna “Baracche e burattini”. Ad aprire il cartellone un grande evento ad ingresso libero, in piazza Roma con la compagnia Lagrù Ragazzi in “Storie nell’armadio”, esilarante carosello di storie il cui gran finale sarà una battaglia di cuscini tra gli spettatori.

A pagamento saranno tutti gli spettacoli programmati presso al Cortile della scuola Pascoli di Senigallia: il 3 luglio il circo e la magia con l’Abile Teatro in “Mago per svago, Pop Corn Edition”, il 4 luglio i pupazzi animati dell’Atgtp-Il Laborincolo in “Giacomino e il fagiolo che montò fino al cielo”. Il 19 luglio teatro d’attore e la poesia di una fiaba contemporanea con l’Atgtp in “L’albero di Pepe”, il 24 luglio attori e musicisti del Teatro Verde in “I vestiti nuovi dell’imperatore”. E ancora tanto altro. A Serra San Quirico, si parte il 20 luglio fino al 22, tra giochi, teatro, animazione, laboratori a cielo aperto, cantastorie, burattini, leccornie no-stop. Per info sul cartellone che si chiuderà il 3 agosto: info@atgtp.it.