Sergio Volpini all'ingresso nella casa del Gf Vip (foto Corbi/Endemol)
Sergio Volpini all'ingresso nella casa del Gf Vip (foto Corbi/Endemol)

Ancona, 9 gennaio 2020 – L’Ottusangolo è tornato nella Casa più spiata d’Italia. Il surfista di Ancona, Sergio Volpini, nella prima puntata (foto) del Grande Fratello Vip 4 – in onda mercoledì 8 gennaio su Canale 5 con la conduzione di Alfonso Signorini – ha fatto il suo ritorno al reality per celebrare il ventennale del programma (il ‘Big Brother’ si è acceso per la prima volta in Olanda il 16 settembre 1999, diventando fin da subito un fenomeno culturale a livello mondiale).

Concorrenti, conduttore, opinionisti: la guida - I concorrenti (foto)

false

Volpini, concorrente della prima storica edizione del 2000 è arrivato a bordo di un ‘frigo del tempo’ insieme a Salvo Veneziano, il pizzaiolo con cui condivise la Casa durante il primo Gf. Successivamente sono arrivati anche altri due ex concorrenti, Pasquale Laricchia e Patrick Ray Pugliese.

Volpini e Veneziano, vestiti come i personaggi de ‘La casa de papel’ hanno fatto un blitz veloce nel lussuoso loft di Cinecittà che ospiterà i vip per i prossimi tre mesi. Hanno rubato cibo e bevande e poi Alfonso Signorini li ha mandati in un privé. Il 45enne di Ancona e il compagno d’avventura già sognavano una stanza extralusso con tutti i comfort del caso e magari qualche ballerina per ingannare il tempo.

Ma si sono ritrovati in uno scantinato freddo, polveroso e senza acqua calda. Ma con tanti vecchi computer anni Ottanta di cui uno parlante. E la voce ha sentenziato: “Starete qui fino a nuovo ordine”. Volpini non è sembrato scoraggiato e la reunion tra i quattro ex concorrenti è partita nel migliore dei modi. Ciliegina sulla torta: l’arrivo nel privé-scantinato di Fabio Testi, il vip subito escluso dalla Casa tramite l’infernale meccanismo delle nomination.