Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Giro d'Italia 2018, tutto pronto a Osimo

La corsa rosa arriva mercoledì. Messo a punto il piano per la sicurezza e la viabilità

Ultimo aggiornamento il 14 maggio 2018 alle 17:31
il percorso osimano del Giro

Osimo, 14 maggio 2018  – E' tutto pronto a Osimo per l'undicesima tappa del Giro d'Italia che partirà mercoledì da Assisi e provenendo da Cantalupo a Filottrano alle 16.27 farà il suo ingresso in territorio osimano all'incrocio di Padiglione.

Giro d'Italia 2018, oggi riposo. Da Aru a Pozzovivo, come stanno i nostri

La carovana svolterà a sinistra verso Casenuove fino al PalaBaldinelli per prendere via Striscioni (Gran premio della montagna), Villa, le vie Chiaravallese, Costa del Borgo e Fontemagna (contromano), Guazzatore, don Sturzo (contromano), Polo, Olimpia, Battisti, Tre Archi, via Matteotti e arriverà in piazza del Comune alle 17.25. Tutto il centro sarà interdetto alla circolazione e alla sosta a partire dalle 8.30.

La partenza giovedì, dodicesima tappa che arriverà a Imola, avverrà da piazza del Comune alle 12.05 per proseguire verso corso Mazzini, via Matteotti, largo Trieste, le vie Guazzatore e d'Ancona e l'Aspio per arrivare alla Montagnola di Ancona alle 12.30 e imboccare la Flaminia verso Falconara Marittima, Marzocca e Senigallia.

“Abbiamo messo in piedi un bellissimo lavoro di squadra. Dopo le riunioni del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica in Prefettura e della Commissione per il pubblico spettacolo, il doppio dispositivo di safety e security è pronto”, ha detto il sindaco Simone Pugnaloni stamattina durante il vertice in Comune. Il vicequestore del commissariato di Polizia Giuseppe Todaro ha aggiunto: “C'è voluto un mese di lavoro da parte di tutte le forze dell'ordine. Saranno innalzati i servizi di sicurezza anche preventivi e chiediamo scusa ai residenti se ciò comporterà disagi. Non metteremo varchi ma ci saranno punti di osservazione per gestire i flussi”. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.