Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 mag 2022

Ancona e Senigallia pronte al secondo round

Basket, semifinali playoff per la promozione in serie A2: la Goldengas cerca il riscatto a Rieti, la Luciana Mosconi torna in campo a Roseto

31 mag 2022
andrea pongetti
Sport
Goldengas cerca il riscatto dopo il -24 di gara1 a Rieti
Goldengas cerca il riscatto dopo il -24 di gara1 a Rieti
Goldengas cerca il riscatto dopo il -24 di gara1 a Rieti
Goldengas cerca il riscatto dopo il -24 di gara1 a Rieti
Goldengas cerca il riscatto dopo il -24 di gara1 a Rieti
Goldengas cerca il riscatto dopo il -24 di gara1 a Rieti

di Andrea Pongetti

Nemmeno il tempo di rifiatare che Luciana Mosconi Ancona e Goldengas Senigallia devono tornare già oggi sul parquet per la gara2 delle semifinali play-off per la promozione in serie A2. Entrambe partono da condizioni identiche: sono sfavorite contro due big assolute della B, giocano fuori casa e devono inseguire nella serie (al meglio delle 5 partite) dopo la sconfitta nella prima partita di domenica. Comincia alle 20.30 la Goldengas che rende visita alla Real Sebastiani Rieti al PalaSojourner (arbitrano Grappasonno di Lanciano e Berlangieri di Trezzano sul Naviglio) conscia di dover ancora una volta fare a meno di due giocatori cardine come Giannini e Bedetti, assenze che rendono ancor più complicata una sfida quasi impossibile a un roster profondo, pieno di nomi illustri e reduce da ben 17 vittorie consecutive compresa l’ultima di domenica. Nel match di due giorni fa il coach Goldengas Andrea Gabrielli ha ruotato al massimo i suoi uomini, dando grande spazio ai giovani, nel momento in cui la partita ha preso definitivamente la via di Rieti, in modo da avere questa sera una squadra meno stanca. Basterà? Dalla parte dei senigalliesi, l’aver già fatto tanto centrando una semifinale storica e il giocare senza pressioni, magari approfittando di qualche distrazione di troppo da parte dei padroni di casa, come successo nella prima metà di gara1, di cui lo stesso coach reatino Finelli si è dichiarato insoddisfatto. Salto a due qualche minuto dopo (alle 20.45) invece per la Luciana Mosconi Ancona che torna al PalaMaggetti di Roseto dopo il ko nella prima partita (designati per oggi Cassina di Desio e Giunta di Ragusa). Per uscire indenni dal palasport abruzzese sarà necessario riuscire a contrastare maggiormente la grande fisicità del Roseto, vincitore della stagione regolare nel girone C ed apparso dominante in gara 1 a rimbalzo (44-31): Ancona non deve farsi sorprendere come due giorni fa dal prevedibile deciso approccio rosetano, che in gara 1 ha subito indirizzato il match, con i dorici – bloccati dall’intensità avversaria e da percentuali davvero troppo basse al tiro – soltanto nel finale capaci di riavvicinarsi, senza però riuscire a riaprire la contesa. Real Sebastiani Rieti-Goldengas Senigallia e Roseto-Luciana Mosconi Ancona saranno come sempre trasmesse in diretta dal canale a pagamento della Lega Pallacanestro Lnp Pass. Venerdì le gare 3 a campi invertiti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?