Caterina Caporaletti (nella foto in alto), classe 2009, conquista un doppio oro nei campionati nazionali esordienti. È di Chiararvalle la nuova promessa del nuoto italiano. Le classifiche della Federnuoto, basate sui risultati nelle competizioni regionali, hanno premiato Caporaletti con due primi posti: nei 100 (con un tempo di 1’18’’41) e nei 200 rana (2’46’’55). Caporaletti è l’unica atleta marchigiana a ottonere due medaglie d’oro ai campionati italiani di categoria.

La giovane nuotatrice si allena a Chiaravalle, con la guida di Marco Angeletti e Davide Toppi, che ha sottolineato gli ottimi risultati dell’atleta: "Ha vinto cinque titoli regionali esordienti A e ha conquistato due finali assolute, l’unica nuotatrice, fra gli esordienti a raggiungere questo risultato. Caterina – continua l’allenatore – ha avuto un’evoluzione straordinaria, è una ragazza eclettica, che nuota bene tutto, che ha i suoi punti di forza nella rana e nello stile libero, ma che si comporta bene anche nei misti". Infatti, accanto ai due ori italiani e a due finali assolute, Caporaletti ha raggiunto anche il quarto posto nazionale (a soli nove decimi dal podio) nei 200 misti e il settimo posto nei 400 misti.