Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Due Daspo a tifosi dorici per intemperanze dopo la partita contro la Reggiana

Il Questore di Ancona ha firmato - due Daspo per altrettanti tifosi dell’Ancona di circa vent’anni che in occasione della gara contro la Reggiana del 27 febbraio "sono stati ritenuti responsabili di condotte pericolose per l’ordine e la sicurezza pubblica. In particolare, durante la fase del deflusso, in concorso con altri, tentavano di avvicinare i tifosi ospiti nell’area del parcheggio a questi dedicata, cercando di forzare il cordone di sicurezza formato dalle forze dell’ordine per impedire il contatto tra le tifoserie, ponendo in atto comportamenti che mettevano in pericolo l’incolumità dei presenti. I fatti sono stati compiuti con travisamento e brandendo il primo, una delle transenne destinate a recintare l’area e l’altro la propria cintura. Grazie alle immagini registrate sono stati successivamente identificati e non potranno accedere alle manifestazioni sportive per due anni". Salgono a 14 i Daspo disposti Questore di Ancona, su istruttoria della Divisione Anticrimine, diretta dal vice Questore Marina Pepe, dall’inizio del campionato

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?