Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Due giorni di allenamenti con i tecnici del Villareal

Lezioni teoriche e pratiche a tutto campo con i responsabili del vivaio catalano

All’aggiornamento con gli uomini del Villareal hanno partecipato i tecnici del settore giovanile biancorosso ma anche. quelli delle società affiliate
All’aggiornamento con gli uomini del Villareal hanno partecipato i tecnici del settore giovanile biancorosso ma anche. quelli delle società affiliate
All’aggiornamento con gli uomini del Villareal hanno partecipato i tecnici del settore giovanile biancorosso ma anche. quelli delle società affiliate

Giovani calciatori del territorio che a turno scorrazzano sul manto erboso dello stadio Del Conero, incitati in spagnolo dai tecnici del Villarreal, mentre altri ragazzi e altri tecnici stanno ad osservare il lavoro, ad ascoltare le parole dei responsabili della società catalana, diventata ormai un punto di riferimento internazionale non soltanto con la prima squadra, semifinalista di Champions League, ma anche con il suo settore giovanile, formato grazie al lavoro che si svolge in una cittadella sportiva con nove campi da calcio utilizzati da tutte le squadre della società spagnola. Ecco da chi è andata a "lezione" l’Ancona Matelica, che nei giorni scorsi ha organizzato un aggiornamento tecnico che tra lunedì e martedì ha messo in "campo" due giorni molto interessanti di lezioni sia teoriche che pratiche, in collaborazione con i tecnici catalani. Alla formazione, realizzata in collaborazione con la Sport Top Agency Italia, hanno partecipato i tecnici del settore giovanile biancorosso e quelli dei settori giovanili delle società affiliate. I docenti sono stati il responsabile dell’attività di base del settore giovanile del Villarreal, Pablo Pitarch Planelles, e l’Allenatore dell’under 14 del Villarreal, Francesc Peris Guillamon. Nella giornata di lunedì la lezione teorica si è tenuta presso la sala Terzo Censi del Coni regionale di Ancona, presso il PalaRossini, e ha riguardato le metodologie del settore giovanile del "sottomarino giallo", mentre a seguire, presso lo stadio "Del Conero" si è svolta una parte pratica con gli allenatori.

Nella giornata di martedì, invece, la lezione teorica ha avuto come argomento le fasi di gioco che caratterizzano gli allenamenti del Villarreal, fasi che in seguito sono state messe in pratica tramite degli esercizi sul campo nella seconda parte della giornata, sempre allo stadio Del Conero, con la partecipazione della squadra under 15 dell’Ancona Matelica. Un’iniziativa che non ha mancato di riscuotere grande interesse tra i tecnici e i ragazzi che hanno partecipato agli allenamenti. "I partecipanti hanno apprezzato molto questa formazione - ha commentato il direttore tecnico del settore giovanile biancorosso, Alberto Virgili.-, fornendoci feedback entusiasti. Abbiamo scelto il Villarreal perché è il club che maggiormente incarna la nostra idea progettuale di programmazione del settore giovanile e quello che maggiormente si prestava ad essere preso come punto di riferimento. Piano piano il Villarreal sta diventando un club di fama internazionale come i più blasonati Barcellona e Real Madrid, e lo sta facendo da circa vent’anni attraverso un percorso virtuoso. Lo stesso percorso che può essere per noi fonte d’ispirazione".

g.p.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?