Smith in azione con la Ristopro Fabriano
Smith in azione con la Ristopro Fabriano
roma 80 fabriano 67 EUROBASKET ROMA: Pavone ne, Quarta, Leonetti ne, Hill 19 (710, 01), Fanti 8 (46), Molinaro 8 (410, 01), Baldasso 16 (26, 38), Cicchetti 4 (17, 02), Schina 2 (11, 02), Gage Davis ne, Pepe 23 (34, 58). All. Pilot RISTOPRO FABRIANO: Benetti 3 (06, 12), Smith 20 (511, 36), Baldassarre 6 (25, 01), Re ne, Caloia ne, Merletto 2 (01), Gulini, Marulli 3 (02, 12), Dwayne Davis 19 (26, 410), Santiangeli 8 (11, 03), Thioune 6 (36), Gatti ne. All. Pansa Arbitri: Ursi di Livorno, Martellosio di Buccinasco e Grazia di Bergamo Parziali: 19-21, 38-31, 56-51 Tiri liberi: Roma 1214, Fabriano 1418. Tiri da due: 2244, 1338. Tiri...

roma

80

fabriano

67

EUROBASKET ROMA: Pavone ne, Quarta, Leonetti ne, Hill 19 (710, 01), Fanti 8 (46), Molinaro 8 (410, 01), Baldasso 16 (26, 38), Cicchetti 4 (17, 02), Schina 2 (11, 02), Gage Davis ne, Pepe 23 (34, 58). All. Pilot

RISTOPRO FABRIANO: Benetti 3 (06, 12), Smith 20 (511, 36), Baldassarre 6 (25, 01), Re ne, Caloia ne, Merletto 2 (01), Gulini, Marulli 3 (02, 12), Dwayne Davis 19 (26, 410), Santiangeli 8 (11, 03), Thioune 6 (36), Gatti ne. All. Pansa

Arbitri: Ursi di Livorno, Martellosio di Buccinasco e Grazia di Bergamo

Parziali: 19-21, 38-31, 56-51 Tiri liberi: Roma 1214, Fabriano 1418. Tiri da due: 2244, 1338. Tiri da tre: 822, 925. Rimbalzi: 44 (off. 14), 34 (off. 11). Assist: 8, 9. Usciti per 5 falli Santiangeli e Fanti

Fabriano perde anche contro l’Atlante Eurobasket Roma e incappa nella quarta sconfitta consecutiva. Dopo la disfatta casalinga contro San Severo la Ristopro aveva tutte le carte in regola per conquistare la prima vittoria in campionato, invece nonostante l’innesto di Santiangeli, ritorna dalla capitale a mani vuote.

Dopo un ottimo primo quarto, nel secondo i cartai infilano solo 10 andando all’intervallo sotto di 7 (38-31). Dopo il riposo Fabriano nonostante i 20 punti realizzati sono ancora sotto di 5 (56-51). Nell’ultimo i romani trascinati da Pepe e Fanti approfittano di una Ristopro in affanno e chiudono l’incontro con un’importante vittoria (80-67).

Partenza col botto di Fabriano che con tre triple del trio Benetti-Marulli-Davis si porta al 2’ avanti di 7 (2-9).

A questo punto i capitolani non ci stanno e recuperano lo svantaggio fino a riequilibrare il risultato con una tripla di Baldasso al 5’ (11-11). Primo vantaggio dei locali con Fanti (13-11) poi due triple di Davis e Smith e Fabriano avanti di 3 (16-19). Nel finale una tripla da di Pepe dà la parità ai suoi, poi due liberi di Merletto chiude con Fabriano avanti di 2 (19-21). Nel secondo quarto i ragazzi di Pansa sbagliano troppo e Roma con due canestri di Hill effettua il sorpasso al 12’ (23-21).

Un inizio secondo quarto disastroso per i fabrianesi che vanno a canestro con il contagocce mentre i romani volano a +6 (29-23 al 13’), ma con la Ristopro che reagisce prontamente, cerca in tutti i modi di non far scappare gli avversari. Baldassarri, Smith e Davis da ossigeno ai cartai che stringono i denti e riducono lo svantaggio a -2 al 16’. A questo punto l’imprendibile Pepe mette il sigillo sulla partita chiudendo il parziale a +7 (38-31 al 20’). Dopo l’intervallo Fabriano gioca con più convinzione Smith, Davis e Thioune realizzano canestri di ottima fattura e al 24’ ritornano a -1 (45-44). Parziale di 6 a 0 della coppia Pepe-Baldasso e Roma avanti di 7 (51-44 al 26’). Nel finale i fabrianesi recuperano qualche punto fino a raggiungere il -5 al 30’ (56-51). Nell’ultimo periodo la Ristopro entra sul parquet determinata e dopo aver toccato il -8 (63-55 al 32’) reagisce con Santiangeli che riporta i suoi compagni a -3 al 33’ (63-60). A questo punto Roma mostra i muscoli, non sbaglia più un colpo raggiunge il massimo vantaggio di +15 al 38’ (79-64). Nel finale va a canestro solo Davis e Thioune e l’Atlante chiude l’incontro con un +13 (80-67).

Angelo Campioni