Ci ha messo qualche giorno prima di scrivere e postare qualcosa sui social. A metabolizzare il tutto, a capire se - la proposta di matrimonio che le è stata fatta martedì sera - era solo uno splendido sogno e niente più. E’ tutto vero invece tanto che Chiara Bontempi ieri ha postato una foto. Un bacio al suo futuro sposo, Gianmarco Tamberi, tenendo in mano il mazzo di rose che gli ha regalato Gimbo. E, a corredo della foto, il commento: "Non trovo le parole... L’emozione è talmente tanta che ancora non ci credo. Ti amo amore mio infinito, Ti direi di si ogni singolo giorno". E poi la...

Ci ha messo qualche giorno prima di scrivere e postare qualcosa sui social. A metabolizzare il tutto, a capire se - la proposta di matrimonio che le è stata fatta martedì sera - era solo uno splendido sogno e niente più.

E’ tutto vero invece tanto che Chiara Bontempi ieri ha postato una foto. Un bacio al suo futuro sposo, Gianmarco Tamberi, tenendo in mano il mazzo di rose che gli ha regalato Gimbo. E, a corredo della foto, il commento: "Non trovo le parole... L’emozione è talmente tanta che ancora non ci credo. Ti amo amore mio infinito, Ti direi di si ogni singolo giorno". E poi la data: 13•07•21. Parole che provengono dal Giappone dove Chiara è volata per stare a fianco del suo Gianmarco nella competizione con la C maiuscola. Quell’Olimpiade che Tamberi insegue da anni.

"Non mi aspettavo assolutamente la proposta di matrimonio - aggiunge poi Chiara in un messaggio scritto nella notte giapponese -. Sono anni che parliamo di far tutto post Olimpiadi. E invece è arrivata la proposta prima di partire per il Giappone. Mi ha sorpresa, non può essere diversamente". Un’organizzazione perfetta da parte di Gimbo, ma anche del ristorante dove si è consumato il tutto, con tanto di vista incantevole sul mare. "Ha organizzato tutto lui insieme al ristorante La Torre di Numana, un tavolo sopraelevato solo per noi, con rose e candele". Una favola di cena già così, ma il bello doveva ancora arrivare. "A fine cena lui va in bagno e torna con un mazzo di 100 rose rosse meravigliose. E dopo un discorso incantevole si inginocchia. Non ci credevo...". E ancora Chiara non ci crede. "Siamo tanto felici, emozionati. Io sono ancora incredula". Ma ci sarà tempo per pensare al matrimonio. Perché c’è un altro appuntamento importante nel breve periodo, anche se Gimbo durante la proposta di matrimonio lo ha tenuto a precisare "’volevo dimostrarti che tu sei in assoluto la cosa più importante della mia vita, molto più importante di qualsiasi mio sogno o obiettivo"’. C’è da pensare ai Giochi come ribadisce anche Chiara che chiude così dal Giappone. "Ora bisogna concentrarsi solo sulle sue Olimpiadi!! Poi penseremo al matrimonio". In attesa l’altista anconetano, dopo alcuni giorni lontano dai social dopo la delusione patita nella rifinitura di Montecarlo nell’ultima gara pre olimpica disputata il 9 luglio dove ha saltato solamente 2,21, è ritornato a farsi vivo sui social e non solo con la proposta di matrimonio alla sua Chiara. Ieri ha postato una serie di video dal campo di allenamento con il sole e il cielo azzurro e due bandiere italiane ad accoglierlo e spingerlo idealmente a fare bene. Una scritta ‘’magic place’’ per il ‘’first treaning’’ con il primatista italiano di salto in alto impegnato a correre, saltare e svolgere esercizi con pantaloncini azzurri e a torso nudo, seguito e consigliato dal papà coach Marco. "Posto magico" lo deve essere in tutti i sensi in queste due settimane che lo dividono dalla gara a cinque cerchi.

Michele Carletti