Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

L’under 16 esce a testa alta. Convocato Ugeini

Denis Ugeini oggi in campo a Parma con la rappresentativa Under 16 di Lega Pro
Denis Ugeini oggi in campo a Parma con la rappresentativa Under 16 di Lega Pro
Denis Ugeini oggi in campo a Parma con la rappresentativa Under 16 di Lega Pro

Bella prova dell’under 16 dell’Ancona Matelica che si impone in trasferta sulla Reggiana. Nello scorso weekend la formazione di mister Casaccia batte per 2-1 in trasferta la squadra emiliana nella gara valevole per il ritorno dei playoff. Però in virtù del miglior punteggio maturato nel match di andata, che si è concluso per 3-0 in favore della Reggiana, passano il turno i granata. Ai biancorossi l’onore delle armi e la consapevolezza di aver effettuato un bel percorso di crescita. L’Ancona Matelica è scesa in campo con: Bellucci, Galeotti, Marchegiani, Osmani, Paoltroni, Girolimini, Grassi, Cingolani, Bambozzi, Useini, Mazzoni. A disposizione: Braghetti, Bruzzechesse, Morettini, Marini, Filipponi, Priori, Pierantoni, Atzori, Bolletta. Allenatore: Casaccia. Per l’Ancona hanno segnato Girolimini e Grassi. Soddisfatto della prova dei suoi, a fine match, il tecnico biancorosso Mattia Casaccia: "Grande partita e grande prestazione dei ragazzi che hanno chiuso la stagione con una bella vittoria. Seppur non sia servita per la qualificazione, ci dà grande consapevolezza e fiducia per il futuro. Rinnovo nuovamente i complimenti ai ragazzi e ringrazio tutto lo staff per la stagione e il lavoro svolto".

Intanto il giocatore Denis Useini ha ricevuto un’altra importante chiamata dalla rappresentativa under 16 di Lega Pro, il classe 2006 in forza alla squadra di mister Casaccia giocherà con la rappresentativa a Parma oggi, in occasione di un’amichevole.

Proseguono intanto le iscrizioni per i camp ufficiali dell’Ancona Matelica dedicati ai ragazzi dai 5 ai 14 anni, che si svolgeranno nei prossimi mesi a Cingoli e ad Ancona. "Insieme al direttore tecnico Alberto Virgili, al responsabile Leonardo Scodanibbio e tutti i collaboratori del settore giovanile biancorosso – spiega Roberta Nocelli – abbiamo deciso di organizzare queste due formule di Camp ufficiale per venire incontro alle esigenze di tutte le famiglie. La prima opzione è quella del "full camp" che si svolgerà a Cingoli. L’idea nasce per avvicinare sempre di più i ragazzi e i giovani al nome dell’Ancona, perché riteniamo fondamentale radicarci nel territorio e cercare di aumentare il valore dei nostri giovani e del brand Ancona, continuando a rapportarci in maniera proficua con le società e il territorio della nostra regione. L’altra opzione è quella del "day camp" che si svolgerà ad Ancona allo stadio Dorico. Questa modalità permette ai partecipanti, specie ai più piccoli, di tornare a casa ogni sera".

Giuseppe Poli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?