Quotidiano Nazionale logo
23 apr 2022

Osimana, il salto in Eccellenza passa da Villa San Martino

Per l’Osimana (Promozione, girone A) inizia una settimana importante. "Direi quasi decisiva", spiega capitan Luca Patrizi. I giallorossi, primi della classe, sono attesi da tre partite nel giro di una settimana (due casalinghe), compreso il match infrasettimanale (27 aprile) contro la Fermignanese, partita da rigiocare come deciso dalla Corte Sportiva D’Appello Territoriale, quella del contestato calcio di rigore mai calciato dai pesaresi. Ma prima i senza testa devono pensare alla trasferta odierna in casa del Villa San Martino "che navigava in zone diverse della classifica nel girone di andata. Erano scesi al Diana da secondi, ora stanno facendo un pochettino più fatica, ma dovremo stare attenti - continua Patrizi -. Giocheremo in un campo piccolo e avremo davanti un avversario affamato di punti salvezza". Patrizi chiede ai propri compagni massima concentrazione. "E determinazione, quella che ci è servita sabato per rimontare il Moie Vallesina alla fine di una partita ostica. Una vittoria arrivata grazie anche alla rosa lunga che abbiamo a disposizione. Fondamentale è stato l’innesto di Ganci autore di una doppietta, ma protagonista anche dell’assist per il terzo gol segnato da Alessandroni".

E intanto, ieri, un annuncio importante (sullo stadio) del sindaco di Osimo Simone Pugnaloni: "Buon compleanno Osimana per il tuo centenario - ha scritto sui social -. Restyling dello stadio Diana quasi completato per arrivare ad ospitare fino a 2mila spettatori". Più di 200mila euro l’investimento complessivo, inclusi gli ultimi adeguamenti che consentiranno alla commissione di pubblico spettacolo di dare il via libera all’autorizzazione.

Tornando al calcio giocato, e alle rivali dell’Osimana, trasferta insidiosa per la Vigor Castelfidardo col Valfoglia. I Portuali domani saliranno a Montecchio. Oggi tre sfide tra squadre anconetane. Barbara a caccia di punti playoff contro un Osimo Stazione che vuole stare lontano dalle zona calde della classifica.

Il programma della 10^ gg di ritorno. Oggi (16:30): MondolfoMarotta-Fermignanese, Barbara-Osimo Staz., Moie-Cantiano, Marzocca-Sassogenga, Passatempese-Loreto, Valfoglia-V. Castelfidardo (ore 15), V. S. Martino-Osimana. Domani: Gabicce Gradara-Filottranese, Montecchio-Portuali.

Classifica: Osimana 55; V. Castelfidardo 48; Portuali e Fermignanese 45; Valfoglia 43; Gabicce Gradara 42; Montecchio 41; Barbara 40; MondolfoMarotta 35; Marzocca 34; V. S. Martino e Passatempese 32; Filottranese e Osimo Staz. 31; Moie 26; Sassogenga 18; Loreto 16; Cantiano 7.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?