Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 lug 2022
10 lug 2022

Senigallia blinda capitan Giacomini

10 lug 2022

JESI

Dal capitano di lungo corso Michele (Maggioli) all’ammiraglio Nelson (Rizzitiello). L’Aurora completa lo staff operativo della prima squadra promuovendo il capitano delle ultime due tribolatissime - sotto l’aspetto personale - stagioni, al ruolo di team manager ricoperto per due stagioni da uno dei due aurorini - l’altro Lupo Rossini - cui è stata ritirata la maglia (la 5). "Dopo la irreversibile decisione di chiudere con il basket giocato - informa l’Aurora – la società ha deciso di affidare a Nelson Rizzitiello il ruolo di team manager lasciato vacante da Michele Maggioli. Figura di raccordo tra società e squadra, Nelson metterà a disposizione la sua pluriennale e consolidata esperienza di parquet con l’obiettivo di trasformarla in efficienza nel nuovo ruolo societario". Nato a Milano il 4 maggio 1984, dopo la trafila nelle giovanili di Stella Azzurra e Aurora a metà anni 90, Rizzitiello ha iniziato la carriera da giramondo nella terza categoria nazionale, facendosi apprezzare per qualità tecniche e umane e risultando tra i protagonisti nella conquista di tre promozioni consecutive dalla B alla A con Eurobasket Roma, Montegranaro e Cento. Tornato a Jesi due anni fa per chiudere la carriera, Nelson si è dovuto arrendere al terribile incidente in allenamento alla vigilia dell’inizio del campionato che ha richiesto un doppio intervento chirurgico, un anno di forzata inattività e solo qualche fugace, pur se apprezzabile, scampolo di partita nel finale dell’ultima stagione. "Felice per una nuova esperienza in un mondo che fa parte della mia vita da oltre venti anni – le sue parole – da giocatore ero molto esigente, serio e professionale qualità che mi hanno permesso di raggiungere traguardi ambiziosi, ringrazio l’amministratore unico per l’opportunità che ricambierò con il massimo dell’impegno". Completato il roster dei giocatori senior con l’arrivo dell’ala centro Riccardo Bartolozzi (200 cm, classe 95,fabrianese e una carriera in cadetteria).

Gianni Angelucci

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?