Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 giu 2022

Torna la Ancona-Zara

Percorso di 60 miglia, ritorno in città di domenica

11 giu 2022

A tre anni di distanza dall’ultima edizione torna la regata internazionale Ancona-Zara, uno degli appuntamenti più amati dai diportisti e dai regatanti del medio Adriatico. La Lega Navale Italiana sezione di Ancona sta organizzando i dettagli dell’evento, fissato con partenza il prossimo 23 giugno alle 17 dal porto di Ancona. Il traguardo è a Bozava dopo un percorso di circa 60 miglia in Adriatico: sempre nella località croata si terranno delle regate costiere, nella giornata di sabato 25 giugno, per poi fare ritorno ad Ancona di domenica. Intanto la Lega navale italiana pensa all’organizzazione della regata zonale Optimist che si svolgerà domani nel mare anconetano. A scendere in acqua saranno i giovanissimi velisti della classe Optimist, punto di partenza per i più piccoli che vogliono affacciarsi al mondo della vela. Piccoli, ma per questo non meno agguerriti, dal momento che ogni anno migliaia di atleti in tutto il mondo si sfidano in regate locali e nazionali per poi passare a manifestazioni di carattere internazionale, come Campionati del mondo ed Europei. Domani ad Ancona si riuniranno per partecipare alla regata circa una cinquantina di atleti da tutta la regione: le regate si terranno nello specchio acqueo antistante il Marina Dorica e sarà bello, anche da terra, seguire lo spettacolo dei piccoli atleti che si daranno battaglia su questi "gusci di noce" di cui sono interamente responsabili: dalla preparazione della barca, alle scelte tattiche e l’interpretazione del vento e delle condizioni meteo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?