Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Vigor Castelfidardo in finale

VIGOR

2

FERMIGNANESE

0

VIGOR : Fatone, Gambacorta, Stacchiotti (18’ pt Marsili), Ciucciomei, Marconi (1’ st Polzonetti Lo), Santoni (30’ st Mosca), Terrè, Carini (1’ st Arifi), Storani, Tonuzi, Domenichetti (20’ st Grayaa). All. Manisera

FERMIGNANESE: Paolucci (38’ pt Gualazzi), Catalano, Martella, Gasperoni, Mariotti, Cleri, Pagliardini, Hoxha, Iro, Sarout, Bruscia. All. Teodori

Arbitro: Barbatelli di Macerata

Reti: 17’ pt Tonuzi, 23’ st Terrè

Tutto facile per la Vigor Castelfidardo che vince anche la partita di ritorno di semifinale di Coppa conquistando così la finalissima della Coppa Italia di Promozione.

La formazione di Manisera, dopo il 3-1 dell’andata, vince 2-0 il ritorno, in casa, contro una Fermignanese scesa a Castelfidardo alquanto rimaneggiata, con solo undici giocatori più il portiere di riserva tra i quali sei fuoriquota.

Il vantaggio dei padroni di casa al 17’ con un tiro rasoterra di Tonuzi sul primo palo ben smarcato da un lancio di Santoni. Il raddoppio nella ripresa, ancora con una conclusione rasoterra, ma dai venti metri di Terrè che si insacca a fil di palo. Ora l’ultimo atto per i fidardensi che sfideranno il Potenza Picena che ha eliminato in semifinale, con identico risultato sia all’andata che nel ritorno (2-1), il Futura 96.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?