Ascoli, 9 giugno 2019 - "All'alba vincerò" e quel sorvolo tricolore che vale un lungo brivido sulla schiena. Sono nel note di Puccini e della celeberrima aria 'Nessun dorma' a fare da apoteosi (video) a una giornata da incorniciare sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto, dove i super piloti delle Frecce Tricolori (video) - fiore all'occhiello dell'Aeronautica Militare, pattuglia acrobatica pluripremiata e invidiata in tutto il mondo - hanno strappato lunghissimi applausi e pure qualche lacrima patriottica. 

image

Il via ufficiale all’Air Show’ è alle 14,10, rispettando il calendario delle esibizioni. Innanzitutto, il volo dei velivoli ultraleggeri dell’Aeroclub Picenum (video), delle Provincie di Ascoli e Fermo. Poi, alle 14,20 il passaggio dell’elicottero HH139Am del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare. Alle 14,40 il lancio dei paracadutisti (video) dal velivolo Cessna 207 da una quota di circa 4000 metri, con caduta libera e atterraggio di precisione sulla spiaggia dell’ex camping, al centro della manifestazione, a cura del club ‘Skydive, l’aviosuperficie di Montegiorgio. 

false

Ancora, alle 14,55 è stata la volta dei Blue Voltige, alle 15,10 l’esibizione di CAP 232, alle 15,25 la performance dei velivoli idroanfibi ultraleggeri, alle 15,45 il lancio del team dei Carabinieri paracadutisti del Tuscania (foto), alle 16 il sorvolo dell’elicottero civile Ecureil con riprese video, alle 16,10 l’elicottero AW139CG del 3° Reparto Volo della Guardia Costiera di Pescara e, infine, alle 16,30 le evoluzioni delle ‘Frecce Tricolori’, pattuglia acrobatica nazionale di base a Rivolto. Tornando alla prima uscita ufficiosa del team dell’Air Show, impossibile negare la perizia dei piloti, specialmente dei primi attori delle ‘Frecce Tricolori’. 

image

Hanno fatto di tutto e di più. La squadriglia di 8 supersonici, dopo una serie di figure ad alto tasso di tensione, a partire dalla ‘bomba’, si è congedata con un ventaglio di innegabile bellezza, tra gli applausi dei soddisfatti spettatori. Certo, mancava la scia tricolore ma oggi sarà certamente la protagonista della festa popolare. Nel mentre, il ‘solista’ si è quasi esaltato nel mostrare risalite verticali e successive picchiate a pelo d’acqua, aggiungendo piroette e giravolte vertiginose. Bravi tutti, è stato il commento a caldo del popolo dell’appuntamento con l’Air Show, corroborato dal benestare tecnico e finanziario dell’Amministrazione comunale. 

image