San Benedetto (Ascoli), 5 luglio 2018 – Moda e creatività protagoniste a San Benedetto con “Fashion mood”. L’evento, organizzato dalla Cna, si svolgerà sabato alle 21.30 in viale Buozzi quando i maestri artigiani del Piceno faranno sfilare le proprie creazioni. Presenterà la serata Claudia Andreatti. Ospiti sul palco Piermassimo Macchini e Marta Porrà, accompagnata da un corpo di ballo. Gli artigiani Cna in campo saranno: Le spose di Francesca abiti da Sposa; Dolcevita Studio di Bracalenti Francesca abiti e costumi da bagni; Atelier Guarotti total look donna e uomo; Le follie di Macri abiti e accessori donna; Marta Jane Alesiani stilista emergente presente con la sua collezione donna; Sofia Casciardi fashion designer; Wudawu e Demanumea borse e accessori; Attilio Sorbatti cappelli; Ferracuti scarpe da cerimonia; Parmigiani calzature;Loriblu scarpe gioiello; Susi di Re gioielli; Vallesi Monia e Bartolomei Patrizia monili in ceramica decorata; Barbara Tommassini accessori in ceramica in particolare papillon; Sofia Casciardi fashion designer; Valeria Catalini fashion designer. Parteciperanno, inoltre, le scuole Ipsia Moda di San Benedetto del Tronto – Ascoli Piceno – Fermo. E ancora. Dal Concorso nazionale moda giovani stilisti Cna, che si è tenuto a Roma il primo luglio, il vincitore Sajitih Laksan Amaratunga, primo nel settore abbigliamento e accessori e Arianna Pacchiarotti, vincitrice della sezione intimo mare. Le acconciature saranno a cura di Massimo Corsi; Sartarelli; Armonia e Contrasti di Marina Di Paolo.

“La sinergia con la Camera di Commercio di Ascoli e con il Comune di San Benedetto che ci ospita – spiega Luigi Passaretti, presidente territoriale della Cna Picena – ha permesso per il quarto anno consecutivo alla Cna di mettere in evidenza le eccellenze consolidate del territorio e quello che si può costruire dando fiducia alla grande creatività delle piccole imprese artigiane”.
L’importanza dell’evento Cna è stato ribadito dal sindaco. “La programmazione di un evento di richiamo come questo – ha detto Pasqualino Piunti - in un momento cruciale della stagione turistica ha una grande importanza per il nostro territorio. Importanza ribadita da Gino Sabatini, presidente della Camera di Commercio di Ascoli: “Cerchiamo di essere sempre vicini come Cciaa alle imprese che hanno bisogno di visbilità e ai territori, come San Benedetto, a grande vocazione turistica”.

"Un modo per difendere la moda – aggiunge Doriana Marini, vice presidente nazionale e presidente regionale di Cna Marche per il settore moda - vera, di qualità e sostenibile. Ma anche opportunità per i giovani e formazione, come dimostrato dalla sinergia, per il secondo anno consecutivo, con i partecipanti al concorso della Cna nazionale per i giovani stilisti. Ospiteremo in passerella i due vincitori e questo ci riempie di orgoglio e di speranza per il futuro”. “Cna che fa sistema mettendo in filiera i suoi comparti, in questo caso moda, artistico e benessere – conclude Francesco Balloni, direttore generale della Cna di Ascoli – ma collegandosi anche con altri sistemi territoriali Cna. Nel caso della nostra sfilata, in particolare con l’evento che si tiene storicamente a Pesaro, ovvero “Cna, idee in moda”, per creare una rete più estesa del saper fare e del fashion anche per favorire il processo di internazionalizzazione delle nostre piccole imprese. Questa azione di sistema sarà resa tangibile dalla presenza, alla serata e anche sul palco, di Moreno Bordoni, segretario della Cna di Pesaro e ideatore di idee in moda”.