Luca Sansoni di Porta Maggiore (Foto La Bolognese)
Luca Sansoni di Porta Maggiore (Foto La Bolognese)

Ascoli, 7 luglio 2019 - Subito spettacolo nella prima serata dedicata alle gare cittadine per sbandieratori e musici con le due specialità di singolo e piccola squadra che hanno regalato diverse sorprese. A fare la voce grossa sono stati i sestieri di Porta Solestà, primo in combinata, e di Porta Maggiore, seconda, che probabilmente questa sera si contenderanno il Palio, ma anche Porta Romana è ancora in gioco e la sensazione è che oggi tutto potrà succedere.

Nel singolo la vittoria è andata a Luca Sansoni per Porta Maggiore, il quale ha dunque rispettato i favori del pronostico portandosi a casa un successo super meritato. Secondo posto, invece, per Gianluca Capriotti di Porta Solestà, mentre sul terzo gradino del podio è salito il debuttante Nicola Gattoni di Porta Romana. Quarta piazza, poi, per Piergiorgio Travaglini di Porta Tufilla e quinto per Alessio Guidotti di Sant’Emidio. Ultima posizione per il giovane ma promettente Alessio Desideri della Piazzarola.

Nella piccola squadra, invece, a vincere è stato il sestiere di Porta Solestà, che non ha commesso errori e portato a termine un numero godibile. Successo importante, dunque, per Gianluca Capriotti, Christian Nardinocchi, Luca Federici, Edoardo Pavoni, Simone Cittadini, Lorenzo Ferretti. Seconda posizione per i ragazzi di Porta Romana ovvero Matteo Manfroni, Iacopo Cinelli, Mattia Massetti, Gianluca Saienni, Luca Brandozzi e Giorgio Viceconte e medaglia di bronzo per la piccola di Porta Maggiore composta da Stefano Sermarini, Alessio Sermarini, Luca Sansoni, Lorenzo De Angelis, Gianluca Rossi e Federico Cittadini.

Quarto posto per Porta Tufilla con Marco Mazzocchi, Piergiorgio Travaglini, Riccardo Tarquini, Francesco Felicetti, Nicolò Santori e Andrea Camaioni, mentre al quinto posto si sono piazzati i ragazzi del sestiere di Sant’Emidio: Enrico Angelini Marinucci, Andrea Giorgi, Alessio Guidotti, Valerio Paci, Francesco Tarlo e Valerio Virgulti. Ultimo posto per la Piazzarola con Claudio Agostini, Marco Pezza, Simone Galiè, Alessio Desideri, Mario Camaioni e Nicolò Marozzi. Nota di cronaca: dopo l’esibizione della piccola squadra di Porta Solestà uno spettatore ha accusato un malore ed è stato trasportato in ambulanza all’ospedale Mazzoni. Si trattava di uno sbandieratore di Cava dè Tirreni, del gruppo Città Regia. La gara è stata ferma per circa una mezz’oretta. Questa sera si comincia alle 21 con coppia, poi sarà la volta della grande squadra e dei musici.

Matteo Porfiri