Un'immagine della passata edizione di Sibyllarium che torna nel Bosco di Fornara
Un'immagine della passata edizione di Sibyllarium che torna nel Bosco di Fornara
Acquasanta Terme (Ascoli Piceno), 28 agosto 2021 - Sarà la magica atmosfera del Bosco di Fornara di Acquasanta Terme a ospitare l’edizione 2021 di Sibyllarium, in programma questo weekend, dedicato tutto alla fantasia e alla natura. Oggi e domani tornerà il festival fantasy di fate sibille, cavalieri e animali magici, folletti, gnomi, fatine che aspetteranno grandi e piccini per due giorni dedicati alla grande kermesse di fine estate con laboratori, spettacoli, giochi, musica. Grazie al supporto logistico dell’Amministrazione Comunale di...

Acquasanta Terme (Ascoli Piceno), 28 agosto 2021 - Sarà la magica atmosfera del Bosco di Fornara di Acquasanta Terme a ospitare l’edizione 2021 di Sibyllarium, in programma questo weekend, dedicato tutto alla fantasia e alla natura. Oggi e domani tornerà il festival fantasy di fate sibille, cavalieri e animali magici, folletti, gnomi, fatine che aspetteranno grandi e piccini per due giorni dedicati alla grande kermesse di fine estate con laboratori, spettacoli, giochi, musica. Grazie al supporto logistico dell’Amministrazione Comunale di Acquasanta Terme e il sostegno del Bim Tronto, di Mete Picene e di Coop Alleanza 3.0, la Compagnia dei Folli anche quest’anno è riuscita ad organizzare Sibyllarium adattando ogni momento del festival nel rispetto delle misure in materia di sicurezza.

Nato nel 2016 con l’intento di diventare un evento itinerante per valorizzare l’entroterra piceno, Sibyllarium è strettamente legato agli eventi sismici che hanno colpito il territorio del centro Italia. Proprio per questo il Festival è parte del progetto Marche in Vita – Lo spettacolo dal vivo per la rinascita dal sisma realizzato dalla Regione in collaborazione con il Consorzio Marche Spettacolo e Amat per la promozione di attività nei Comuni colpiti dal terremoto. La festa di Sibyllarium prenderà il via oggi alle 11.30 fino alla sera di domani. Tanti gli ospiti di questa sesta edizione di Sibyllarium Festival: torna Falcong, il fantastico Giovanni Granati con i suoi rapaci e mostrerà la nobile arte della falconeria; L’Abile Teatro con lo spettacolo "Mago per svago"; la compagnia Lannutti&Corbo con "All’incirco Varietà"; la Compagnia del Rospo Rosso con le sue fantastiche marionette e l’amazzone Loretta con l’unicorno Zaff. Non mancherà la Compagnia Piccola Carovana con il Fauno che è divenuto simbolo di Sibyllarium e quest’anno si ballerà a ritmo di musica celtica con i 50 Celt – Celtic Rock.

E poi l’accampamento di cavalieri dei Fortebraccio Veregrense che daranno vita a simulazioni di combattimento storico e a conclusione della serata anche una lezione di astronomia per osservare le stelle e la volta celeste. Indiscussi protagonisti con i loro personaggi saranno l’immancabile Compagnia I Guardiani dell’Oca e la Compagnia dei Folli che oltre a seguire l’organizzazione realizzerà lo spettacolo di chiusura. Per partecipare a Sibyllarium si consiglia un abbigliamento comodo, una coperta per stendersi sul prato. Durante tutta la festa sarà allestito un punto street food e un punto pic-nic. Gli ingressi alla festa saranno limitati ed è privilegiato e consigliato l’acquisto on-line dei biglietti sul sito www.sibyllarium.it . Si ricorda che per partecipare all’evento sarà richiesto il possesso del Green Pass. Info 333.9053322