Ascoli, 10 agosto 2012 - Arrestato ieri sera in flagranza di reato un pedofilo a San Benedetto del Tronto dalla Polizia postale, in collaborazione con personale del Commissariato di San Benedetto del Tronto: S.L. (53 anni) è stato trovato in possesso di un supporto informatico con circa 1.300 foto autoprodotte, ritraenti bambini e bambine riprese in stabilimenti balneari.

In particolare S.L. aveva portato in uno studio fotografico di San Benedetto del Tronto il supporto informatico, chiedendo lo sviluppo di diverse copie di fotografie. Il titolare dello studio, visto il contenuto, ha avvisato la polizia che ha acquisito il supporto informatico e chiesto ausilio alla Postale di Ascoli Piceno.

Al momento del ritiro delle foto l'uomo è stato fermato ed arrestato in flagranza per produzione di ingente materiale pedopornografico. Nel corso della perquisizione domiciliare veniva rinvenuto e sequestrato numeroso materiale informatico.