33esima edizione del Palio, ecco le formazioni dei sestieri!

La 33esima edizione del Palio di Ascoli Piceno è iniziata con le gare in programma a piazza Arringo sabato e domenica. I sestieri si sfideranno nelle cinque specialità per aggiudicarsi il drappo. Nessuno dei due sestieri è mai riuscito a conquistare il Palio.

33esima edizione del Palio, ecco le formazioni dei sestieri!

33esima edizione del Palio, ecco le formazioni dei sestieri!

E’ cominciata la lunga settimana di attesa per la 33esima edizione del Palio per sbandieratori e musici, con le gare in programma a piazza Arringo sabato e domenica, a partire dalle 21. I sestieri si sfideranno nelle cinque specialità previste (singolo, coppia, piccola squadra, grande squadra e musici) per aggiudicarsi il drappo realizzato dall’ascolano Gianluca Marcelli. L’occasione, dunque, è quella giusta per fare il punto sugli atleti che scenderanno in piazza, sestiere per sestiere. A cominciare, oggi, dai ragazzi di Sant’Emidio e della Piazzarola. Nessuno dei due sestieri è mai riuscito a conquistare il Palio, visto che nell’albo d’oro figurano solo Porta Solestà a quota 20, Porta Romana a sette successi e Porta Tufilla con quattro vittorie. Entrambi, sia i rossoverdi che i biancorossi, sono consapevoli di non potersi giocare il trionfo finale, ma puntano a conquistare qualche medaglia. Queste le ‘formazioni’ di Sant’Emidio.

Singolo: Alessio Guidotti

Coppia: Alessio Guidotti e Andrea Giorgi

Piccola Squadra: Enrico Angelini Marinucci, Francesco Tarlo, Diego Castelli, Alessio Guidotti, Andrea Giorgi e Lorenzo Goraus.

Grande Squadra: Enrico Angelini Marinucci, Francesco Tarlo, Diego Castelli, Alessio Guidotti, Andrea Giorgi, Lorenzo Goraus. Nikolas Giorgi, Valerio Paci, Leonardi Piccinini, Valerio Virgulti, Riccardo Silvestri e Andrea Amadio.

Musici: Andrea Altobelli, Alessandro Cipollini, Nicolò Fratini, Daniele Malloni, Luca Melchionna, Alessandro Pelliccioni, Mauro Renga, Francesco Simonetti, Lorenzo Spurio, Mattia Vagnoni (tamburini), Elisa Angelini Marinucci, Mauro Carfagna, Sandy Di Girolamo, Lucrezia Ferranti, Sara Filiaggi, Martina Gaspari, Sara Lisandrini, Silvia Lisandrini, Valentina Spurio e Alessandro Volponi (chiarine).

Matteo Porfiri