Quotidiano Nazionale logo
21 mar 2022

Aiuto ai bambini meno fortunati

Con l’Unicef un contributo per ogni nuovo nato in paese

La felicità per la nascita di una nuova vita si unisce alla consapevolezza di aver contribuito ad aiutare i bambini nelle aree povere del mondo. Si è tenuta sabato mattina nella sala consiliare di Montappone la consegna delle famose bambole Pigotte dell’Unicef, alle famiglie montapponesi che nel 2021 sono state allietate dall’arrivo di un bebè. Alla cerimonia ha presenziato il sindaco Mauro Ferranti e la presidente provinciale dell’Unicef Marina Vita, che ha ribadito il valore simbolico e umanitario delle ‘Pigotte’ dell’Unicef: i contributi dei comuni serviranno ad acquistare alimenti per i bambini che soffrono di problemi anche gravi di malnutrizione. "Quando ci è stata proposta l’iniziativa della sezione fermana dell’Unicef – commenta Mauro Ferranti - abbiamo subito aderito. L’idea di legare in forma simbolica una iniziativa umanitaria ai nuovi nati ci è piaciuta subito, piuttosto però che svolgere una consegna ad ogni famiglia abbiamo voluto creare un momento ufficiale utile anche a socializzare e l’idea è stata subito molto gradita. In tutto abbiamo consegnato 10 Pigotte ad altrettante famiglie per il 2021, per il 2022 pensiamo di riproporre la stessa formula".

a.c.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?