Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 mar 2022

Aumento tariffe della Tari, scintille all’assemblea Ata

I sindaci Bochicchio e Moreschini: "Non ci hanno fatto nemmeno parlare"

2 mar 2022

L’aumento delle tariffe della Tari infiamma l’assemblea dell’Ata rifiuti. "Col sindaco Moreschini – ha detto il primo cittadino di Castel di Lama Bochicchio – sottolineiamo che il trattamento di umido e verde in cinque anni è salito da 65 euro a tonnellata a 110 euro. Purtroppo non ci hanno permesso di discuterlo. Il primo che si è opposto è stato il vicesindaco di Ascoli Gianni Silvestri. A ruota altri colleghi che con motivazioni diverse hanno fatto di tutto affinché il punto non fosse discusso. Una volta approvati i progetti del PNRR ci è stata comunicata la lieta novella: nel 2022 probabilmente i costi di trattamento dei rifiuti al TMB di Relluce saliranno da 30,46 a tonnellata a 47,30, perché sono aumentati i costi energetici e perché facciamo meglio la differenziata e quindi la gestione economica dell’impianto risulta economicamente meno conveniente. La proposta è sempre la stessa: volete ridurre o azzerare gli aumenti?".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?