Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 mag 2022

Barche in spiaggia Rischio rimozione

29 mag 2022

Il servizio Demanio marittimo del comune di Grottammare ricorda che tutte le imbarcazioni in sosta nelle aree pubbliche di rimessaggio debbono essere autorizzate e che il "Regolamento comunale sull’utilizzazione delle aree destinate all’alaggio e rimessaggio di imbarcazioni" prevede la rimozione di quelle non provviste del permesso di sosta. Le domande di autorizzazione vanno presentate in via telematica al Suap on line tramite il portale www.comune.grottammare.ap.it. Per il 2022, in via straordinaria, il termine di presentazione è stato fissato al 15 giugno. I natanti sprovvisti di permesso verranno rimossi da una ditta incaricata dal Comune. Le aree di rimessaggio libero del comune di Grottammare sono indicate nel piano di spiaggia e il loro uso è regolamentato dal 2015: l’area di rimessaggio 1 è posizionata a sud dello stabilimento Colibrì, il fronte mare è di 20 metri e può accogliere circa 11 imbarcazioni; l’area di rimessaggio 2 si trova a sud del circolo velico "Le Grotte", il fronte mare misura 80 metri e può accogliere circa 36 imbarcazioni. Il regolamento è consultabile sul sito del Comune.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?