Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Acquasanta, cade dalla moto. Ferita ragazza di 24 anni

L'incidente è avvenuto nella galleria che conduce a Ponte D'Arli

Ultimo aggiornamento il 6 settembre 2018 alle 20:37
Un'ambulanza (Foto d'archivio)

Acquasanta (Ascoli), 6 settembre 2018 - Un altro incidente nell'ascolano, questa volta su due ruote. Erano circa le 15,30 quando una ragazza di 24 anni, E.V., calabrese, stava viaggiando a bordo della sua Ducati ed ha improvvisamente  perso il controllo del mezzo. È accaduto nei pressi di Acquasanta, all’interno della galleria che conduce a Ponte D’Arli.

Forse a causa di una svista, o forse a causa della strada, non proprio agevole in quel tratto, complice anche la visibilità ridotta all’interno della galleria, la motociclista è caduta rotolando per diversi metri.L’incidente è stato autonomo e non ha coinvolto altri mezzi. Immediato l’intervento del 118 che ha prontamente inviato un’ambulanza con medico e infermiere dalla centrale operativa di Ascoli. La ragazza ha riportato lesioni diffuse, tra cui un grave trauma toracico ed è stata trasportata al Pronto Soccorso di Ascoli in codice rosso, mentre sul posto, per i rilievi, sono giunti i Carabinieri di Montegallo. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.