Ambulanza del 118 (foto di repertorio)
Ambulanza del 118 (foto di repertorio)

Venarotta (Ascoli), 17 marzo 2019 - Attimi di panico questa notte a Capodipiano, piccola frazione nel comune di Venarotta dove un uomo è scivolato giù da un dirupo. Stava tornando a casa in macchina insieme alla sua compagna, quando all'improvviso ha avvertito un forte malessere.

Impossibilitato a guidare a causa del malore, l'uomo è stato costretto ad accostare e ad uscire dal veicolo. Erano circa le 2,15 e lungo la strada c'era buio pesto, tanto che l'uomo non si era accorto di essersi fermato alle soglie di una scarpata, quella dove è scivolato un attimo dopo.

Forse per la scarsa visibilità, forse a causa di capogiro, l'uomo ha messo il piede dove non avrebbe dovuto, scivolando giù nel burrone. La compagna, preoccupatissima, ha subito chiamato il 118 e la centrale operativa di Ascoli, oltre a inviare subito sul posto un'ambulanza con medico e infermieri a bordo, ha anche allertato la Croce verde di Venarotta.

Mentre l'uomo veniva recuperato dal personale dell'ambulanza, sul posto sono sopraggiunti anche i carabinieri e una squadra dei vigili del fuoco. L'uomo è rotolato giù per circa due metri, ma per fortuna non è rimasto ferito durante la caduta. Una volta recuperato, è stato trasportato al Pronto Soccorso per accertamenti.