Quotidiano Nazionale logo
4 mar 2022

Calcio ascolano in lutto, addio a Romano Nepi: aveva 87 anni

Lo storico ex custode del campo sportivo di San Marcello tra gli ispiratori dell’Elettrocarbonium Day. Oggi i funerali

Mondo del calcio ascolano in lutto per l’improvvisa scomparsa di Romano Nepi, storico ex custode del campo sportivo di San Marcello. Tanti ascolani infatti hanno calcato il ‘mitico’ campo dell’Elettrocarbonium e lì ogni volta trovavano Romano, pronto a sistemare il terreno di gioco, a pulire gli spogliatoi o a curare la palestra. Un personaggio che ha fatto la storia di questa struttura oggi gestita dalla società sportiva del Piazza Immacolata. Una struttura in tutti questi anni ha dato e continua a dare la possibilità a centinaia di ragazzi di praticare lo sport. Romano se ne è andato a 87 anni e fino a qualche tempo fa lo si vedeva ancora a bordo campo a parlare di calcio con i vecchi amici. Il resto del tempo lo trascorreva a curare il suo orticello. Ha scritto veramente un pezzo di storia ascolana ed è stato una delle fonti di ispirazione maggiore dell’Elettrocarbonium Day: la giornata nata lo scorso anno per celebrare i 50 anni della nascita del Gruppo Sportivo arancionero. Su quel campo, realizzato accanto allo stabilimento e alla chiesa di San Marcello, Romano ha svolto per decenni la propria attività calcistica con le squadre dell’Elettrocarbonium e del San Marcello. Società sportive che fin dagli anni Settanta hanno dato l’opportunità a centinaia di bambini, ragazzi e anche meno giovani di giocare al calcio e a pallavolo. Fu l’indimenticato Giuseppe ‘Pippo’ Mascetti, responsabile del personale dell’azienda, ad affidare a Romano, operaio dello stabilimento, l’incarico di custode del campo sportivo. Ma Nepi non è stato solo il custode. Negli anni è infatti diventato parte integrante del Gruppo Sportivo e chi lo ha conosciuto ricorda con piacere la sua ‘gelosia’ nel gestire il materiale sportivo della squadra. Viveva a Monticelli con la moglie Tomassina, i figli Giuliana e Mario. E’ lì che se ne è ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?