Campetto di Piazza Immacolata Riaperto ai Ragazzini, Grazie al Nuovo Parroco Don Giuseppe Bianchini

Il campetto di piazza Immacolata riapre ai ragazzi del quartiere: dopo un anno di chiusura a causa di una recinzione con punte affilate, la riapertura è stata agevolata dal cambio del parroco e dall'intervento dell'ex presidente della circoscrizione.

Campetto di Piazza Immacolata Riaperto ai Ragazzini, Grazie al Nuovo Parroco Don Giuseppe Bianchini

Campetto di Piazza Immacolata Riaperto ai Ragazzini, Grazie al Nuovo Parroco Don Giuseppe Bianchini

Il campetto di piazza Immacolata torna ai ragazzi del quartiere. La questione della chiesa di Santa Maria Goretti era esploso lo scorso anno dopo che il parroco Don Nino Lucidi aveva deciso di far installare una recinzione in ferro con tanto di punte affilate per evitare che i ragazzini saltassero il muro ed entrassero sul terreno di gioco. Il Carlino si era occupato di questo caso sollecitato da diversi genitori che lamentavano una eccessiva severità nella gestione degli ingressi. Sulla questione era anche intervenuto anche l’ex presidente della circoscrizione Porta Maggiore, Luigi Travaglini difendendo l’operato del parroco motivandolo da questioni di sicurezza e di responsabilità. Una questione spinosa e intanto nel campetto per un anno nessun bambino è più tornato a giocarci. Qualche genitore ha cosi proposto una raccolta di firme da sottoporre al vescovo ed è stato proprio Palmieri a intercedere per farlo riaprire. Il tutto agevolato anche dal cambio del parroco. Il nuovo sacerdote Don Giuseppe Bianchini infatti ha anche affisso un cartello sul lato di Piazza Immacolata, ben visibile a tutti, dove ha annunciato la riapertura libera del campo di calcio.

Valerio Rosa