Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Caso stadio, la replica di Balloni

Relazione sui lavori allo stadio, la minoranza replica all’attacco del gruppo di maggioranza, che la scorsa settimana ha addebitato alla precedente amministrazione la responsabilità politica dell’accaduto. "Finalmente il segreto è stato svelato – ironizza Gianni Balloni – Se non ci fosse stato il consigliere Giorgio De Vecchis, mai avremmo scoperto che il presidente della squadra di calcio della città di San Benedetto avesse contatti con il sindaco e l’assessore allo sport di San Benedetto. Di cosa si parlasse non è dato sapere, la rivelazione è come l’apocalisse evangelica, a gradi esoterici. Non si comprende infatti questa rivelazione a rovescio, vengono dichiarati i nomi degli avversari politici ormai senza ruoli amministrativi, peraltro senza che venga spiegato cosa abbiano o non abbiano fatto, ma permane la secretazione in merito a tutte gli altri nominativi presenti nella relazione stadio e rimasti oscurati".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?