Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 mag 2022

Cataldi: "Stadio, firma in arrivo entro l’estate"

Il deputato dei 5 Stelle: "Si prevedono 6,5 milioni di euro per la ricostruzione della curva sud e 3 milioni per la tribuna ovest"

20 mag 2022
I tifosi accorsi allo stadio Del Duca per la partita contro il Benevento Foto La Bolognese
I tifosi accorsi allo stadio Del Duca per la partita contro il Benevento Foto La Bolognese
I tifosi accorsi allo stadio Del Duca per la partita contro il Benevento Foto La Bolognese
I tifosi accorsi allo stadio Del Duca per la partita contro il Benevento Foto La Bolognese
I tifosi accorsi allo stadio Del Duca per la partita contro il Benevento Foto La Bolognese
I tifosi accorsi allo stadio Del Duca per la partita contro il Benevento Foto La Bolognese

Torna ancora sotto i riflettori la questione legata allo stadio Del Duca. Nel corso delle ultime settimane l’impianto cittadino è stato l’autentico protagonista dell’aspetto sportivo legato al finale di stagione dell’Ascoli. Proprio in occasione della gara playoff contro il Benevento a generare qualche polemica è stata la situazione legata all’assenza della curva sud che non aveva permesso a molti di poter essere presenti data la ridotta disponibilità di posti. Stavolta ad intervenire sulla questione è stato il deputato Roberto Cataldi del Movimento 5 Stelle.

"Lo stadio Del Duca di recente ha ospitato due importanti incontri calcistici – ha esordito l’onorevole nella nota diramata –. La squadra locale dell’Ascoli si è scontrata con la Ternana e il Benevento. Nell’assistere a questi due eventi, sono rimasto colpito nel vedere quanto sia stato grande il coinvolgimento emotivo dei concittadini verso la propria squadra. Dopo i tragici eventi sismici del 2016 e del 2017 e, soprattutto dopo la pandemia, c’è bisogno di recuperare questi momenti di socialità che rivitalizzano una città che ha sempre più urgenza di rinascere. Non possiamo accettare che una così grande passione dei cittadini verso la squadra del cuore possa essere penalizzata da una burocrazia che rallenta i lavori di ricostruzione della curva sud e di sistemazione della tribuna ovest". Quindi, la novità: "Nei giorni scorsi ho contattato la struttura commissariale che mi ha garantito la firma di un provvedimento entro quest’estate. Si prevedono interventi per la ricostruzione dello stadio con uno stanziamento di 6,5 milioni di euro per la ricostruzione della curva sud e di 3 milioni per i lavori da eseguire nella tribuna ovest".

Negli ultimi giorni a ribadire le necessaria urgenza di intervenire sull’impianto prima dell’inizio del prossimo campionato di B sono stati i vertici societari bianconeri. "Faccio ora appello anche alla struttura comunale – ha proseguito Cataldi – affinché si dia inizio a ogni attività anche preparatoria per garantire che la ricostruzione non subisca ulteriori ritardi. Continuerò a monitorare la situazione e a mantenere contatti con la struttura commissariale a cui ho già evidenziato quanto tali lavori siano cruciali e indispensabili per il bene dell’intera cittadinanza. Le problematiche legate all’obsolescenza della struttura attendono una soluzione immediata. Non c’è più tempo e non ci sono scuse. Concittadini e tifosi devono riavere un luogo sicuro in grado di favorire l’aggregazione".

Massimiliano Mariotti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?