Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
4 giu 2022

Cesare Guidetti morto: il mondo della moda in lutto

Aveva 66 anni, una malattia non gl ha lasciato scampo: oggi i funerali ad Appignano

4 giu 2022
maria grazia lappa
Cronaca
featured image
Lo stilista Cesare Guidetti
featured image
Lo stilista Cesare Guidetti

Ascoli, 4 giugno 2022 - Il mondo della moda piange lo stilista Cesare Guidetti. E’ morto ad Ascoli, a seguito di una grave malattia, all’età di 66 anni. Amato da tante celebrità della tv, come Martina Colombari, Francesca Chillemi o Cristina Chiabotto, ha vestito anche star hollywoodiane come Nicole Kidman. La madre Cleote, erede di una famiglia dell’alta borghesia subalpina, dirigeva un laboratorio tessile e il padre, Antonio Guidetti, proprietario di un calzaturificio marchigiano. Cesare, nato nel 1956, ad Ascoli, diceva sempre "La classe non si ostenta, si vive con il coraggio delle proprie idee".

false
false

Trasferitosi a Milano, si era diplomato, a Brera, presso ÌAccademia di Moda e Spettacolo Guidetti. Il background artistico-culturale dello stilista Guidetti è quello della "Milano da bere" dei primi anni ottanta, dove consegue alle prestigiose scuole di moda , l’attestato di designer per il total look con specializzazione in taglio stilistico. La particolare sensibilità artistica, lo porta ad ottenere nell’89 il riconoscimento e la registrazione del suo marchio a livello nazionale. Guidetti si presenta con un palmares di tutto rispetto. Anni di marchio registrato, sei di collaborazione con le linee più prestigiose. Svariate consulenze nelle maggiori aziende di moda, numerose sfilate e manifestazioni televisive. La sua visibile capacità creativa e la sua innovativa visione della donna moderna, fanno di Guidetti un punto di rottura con gli obsoleti stereotipi modaioli visti sino ad ora. Nonostante i suoi successi, molto richiesto nella manifestazione di Miss Italia, le amicizie nel mondo della moda e della canzone, lo stilista aveva deciso di rimanere nella sua Appignano, dove aveva tantissimi amici che lo ricordano con profonda stima e amore.

"Il suo estro lo ha manifestato sin da piccolo – raccontano gli amici – cuciva i vestiti per tutte le nostre bambole, nonostante la sua fama è rimasto uno di noi, la sua boutique lungo il corso era un punto di ritrovo, meta di tanti amici. Lui ha sempre dato il suo contributo anche a manifestazioni locali. La notizia della sua scomparsa in poco tempo ha fatto il giro del paese suscitando profondo cordoglio. "E’ venuto a mancare prematuramente Cesare Guidetti – dichiara l’avvocato Falciani – siamo costernati. Persona squisita, generosa, dai modi cortesi. Ha rappresentato e fatto conoscere Appignano nel migliore dei modi nel mondo della moda. Particolarmente apprezzato per le idee innovative, conosciutissimo nell’ambiente, con i suoi contatti personali ha portato l’eleganza ed originalità ovunque. Porgiamo le nostre condoglianze alla famiglia. Abbiamo perso un amico che ci ha sostenuto con passione e convinzione". La salma dello stilista Guidetti è nella casa Damiani, i funerali oggi, alle 16, ad Appignano nella chiesa di San Giovanni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?