Cinema all’aperto, proiezioni nelle frazioni

Castel di Lama, film d’essai in luoghi da riscoprire

I cinema all’aperto sono sempre più rari ma a Castel di Lama, grazie all’impegno dell’assessore Domenico Angelini è stato organizzato ‘Cinema in Villa’ una rassegna nelle frazioni. Il primo appuntamento martedì alle 21.15 in piazza Angelini di Sambuco con ‘Un divano a Tunisi’ regia di Manele Labidi. L’11 luglio sempre alle 21.15 si sposta nel più vecchio borgo di Castel di Lama, Cabbiano, che raccoglie una piazzetta quasi sconosciuta, nell’occasione verrà proiettato il film ‘La parte degli angeli’ di Ken Loach. Il 18 luglio l’appuntamento si sposta a Piattoni, in largo Petrarca, con ‘L’altro volto della speranza’ con la regia di Aldi Kaunusmaki e infine il 1 agosto nello splendido borgo di Tose verrà proiettato ‘Little Miss Sunshine’ con la regia di Jonathan Dayton. "Si tratta di un background culturale, già in passato abbiamo organizzavamo la proiezione dei film all’aperto – racconta Angelini –, quelli scelti sono film con temi sociali, ma con il taglio da commedia. Abbiamo deciso di fare un cinema itinerante, se l’iniziativa verrà accolta con favore ne coinvolgeremo anche altre". m.g.l.