Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 mag 2022

Da radiologia a medicina d’urgenza: i rinnovi

Mentre Chirurgia aspetta il nuovo primario dopo Catarci, ecco gli incarichi dei responsabili di strutture semplici e dipartimentali

29 mag 2022
Il direttore dell’Area vasta 5, Massimo Esposito La Bolognese
Il direttore dell’Area vasta 5, Massimo Esposito La Bolognese
Il direttore dell’Area vasta 5, Massimo Esposito La Bolognese
Il direttore dell’Area vasta 5, Massimo Esposito La Bolognese
Il direttore dell’Area vasta 5, Massimo Esposito La Bolognese
Il direttore dell’Area vasta 5, Massimo Esposito La Bolognese

In attesa della nomina del nuovo primario del reparto di chirurgia dell’ospedale ‘Mazzoni’ di Ascoli (nel frattempo è stata stilata una terna di nomi in seguito all’espletamento del concorso ed è stato rinnovato per un mese, a decorrere dal 17 maggio, l’incarico di facente funzione a Gianluca Guercioni) rimasto senza direttore da quando è andato via Marco Catarci il 31 ottobre 2020, il direttore dell’Area vasta 5, Massimo Esposito, ha proceduto con il rinnovo di diversi incarichi di responsabile di strutture semplici e dipartimentali. Per l’esattezza il rinnovo c’è stato per quindici: Pietro Infriccioli della struttura semplice ‘Integrazione ospedale territorio’ dell’Uoc di geriatria, Armando Nasso della struttura semplice ‘Coordinamento dell’attività di rianimazione e terapia intensiva’ dell’Uoc di anestesia e rianimazione dell’ospedale di San Benedetto, Carlo Rasetti della struttura semplice ‘Immunoreumatologia’ dell’Uoc di medicina interna dell’ospedale di San Benedetto, Antonello Lupi della struttura semplice ‘Medicina del lavoro’ dell’Uoc ‘Prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro’, Alberto Mario Aldo Olivastri della struttura semplice ‘Stabilimenti comunitari’ dell’Uoc ‘Igiene alimenti di origine animale’, Annita Piergallini della struttura semplice ‘Qualità, accreditamento e certificazione’ dell’Uoc medicina trasfusionale, Silvano Papiri della struttura semplice ‘Ventilazione assistita in integrazione ospedale territorio’ dell’Uoc anestesia e rianimazione dell’ospedale di San Benedetto, Marcella Rizzo della struttura semplice ‘Traumatologia dell’anziano’ dell’Uoc ortopedia e traumatologia dell’ospedale ‘Mazzoni’, Pierdomenico Paoletti della struttura semplice ‘Radiologia muscolo-scheletrica’ dell’Uoc di radiodiagnostica dell’ospedale di Ascoli, Andrea Piccinini della struttura semplice ‘Medicina d’urgenza’ dell’Uoc di medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza dell’ospedale ‘Mazzoni’, Fabio D’Emidio della struttura semplice dipartimentale ‘Radiologia interventistica’, Valeriano Camela della struttura semplice dipartimentale ‘Cure adulti, organizzazione primaria, medici medicina generale e pediatri libera scelta, e specialistica ambulatoriale’, Maurizio Massetti della struttura semplice dipartimentale ‘Terapia antalgica’, Fiorella De Angelis della struttura semplice dipartimentale ‘Percorsi assistenziali pediatrici e neonatali. Integrazione ospedale-territorio’, Massimo Baffoni della struttura semplice dipartimentale ‘Epidemiologia’.

Lorenza Cappelli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?