Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 giu 2022

Dalle inchieste sui Green pass alle operazioni antidroga

Encomi ed elogi per le attività di servizio. C’è anche chi ha contribuito a sgominare un sodalizio criminale di tipo mafioso

7 giu 2022
La festa. dei carabinieri in piazza del Popolo La Bolognese
La festa. dei carabinieri in piazza del Popolo La Bolognese
La festa. dei carabinieri in piazza del Popolo La Bolognese
La festa. dei carabinieri in piazza del Popolo La Bolognese
La festa. dei carabinieri in piazza del Popolo La Bolognese
La festa. dei carabinieri in piazza del Popolo La Bolognese

Nel corso della Festa dei Carabinieri sono stati concessi riconoscimenti per attività di servizio. Encomio al capitano Pietro Fiano, al sottotenente Gianpietro Fratini, ai luogotenenti Salvatore Galati, Gianluca Miccoli e Luigi Palombi, ai marescialli maggiori Danilo Albano e Daniele Cialini, al brigadiere capo Giuseppe Meco, al vice brigadiere Peppino Amurri a agli appuntati scelti Mauro Silvestri e Stefano Manunza, comandanti e addetti al nucleo investigativo del comando provinciale e al nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Ascoli, per aver svolto una delicatissima indagine sui Green pass falsi ad Ascoli. Encomio del comandante della legione carabinieri ’Campania’ al capitano Francesco Tessitore, comandante della compagnia di San Benedetto, per aver, nel precedente incarico, contribuito a sgominare un sodalizio criminale di tipo mafioso. Encomio ai luogotenenti Claudio Mandozzi e Salvatore Galati, al maresciallo maggiore Daniele Cialini, al brigadiere capo Angelo Angelini e all’appuntato scelto Mauro Silvestri per un’importante operazione antidroga. Encomio agli appuntati scelti Osvaldo Minicucci e Andrea Pelliccioni, addetti alla stazione di Offida che hanno evitato un suicidio. Encomio ai luogotenenti Claudio Mandozzi e Salvatore Galati, ai marescialli maggiori Daniele Cialini e Carlo Laera, al brigadiere capo Angelo Angelini, all’appuntato scelto Mauro Silvestri e al luogotenente carica speciale –in congedo – Arturo Forte, per le indagini sulle morti sospette alla Rsa di Offida. Encomio al vice brigadiere Giuseppe Calisi e all’appuntato scelto Mauro Curzi (radiomobile San Benedetto) per un’operazione antidroga, col sequestro di un chilo di cocaina. Encomio al maresciallo capo Gianluca Baiocchi, comandante della stazione forestale di Comunanza, per aver portato a termine una complessa attività investigativa nel settore del traffico e smaltimento illecito di rifiuti. Encomio del comandante dell’operazione Eu ’Irini’ al brigadiere capo Angelo Angelini, addetto al nucleo informativo del comando provinciale, per l’eccezionalità del lavoro svolto in ambito di delicato contesto operativo europeo. Elogio scritto del comandante carabinieri Msu – Kfor Kosovo al colonnello Aldo Scalinci, capo ufficio comando del comando provinciale, e al luogotenente carica speciale Paolo Costantini comandante del nucleo comando della compagnia del capoluogo, per lodevole contributo al buon esito della missione in delicato teatro operativo balcanico.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?