Emozioni in arrivo con gli allievi sul palco

Tornano i "Work Show" firmati LeArti. La scuola di musica ascolana presenterá in piazza del Popolo tre serate ad ingresso libero con inizio alle ore 21:30. Martedì 27, mercoledì 28 e giovedì 29 si esibiranno le band composte dai diversi allievi riproponendo i maggiori successi di artisti nazionali e internazionali, per un travolgente salto nel passato con la musica dance degli anni 70, 80 e 90. "Siamo contenti – commenta il sindaco Marco Fioravanti - che anche quest’anno torni il "Work Show". Dare spazio e riconoscimento ai giovani è sempre motivo di orgoglio per tutta l’Amministrazione comunale e occasioni come questa sono perfette per promuovere i nostri talent". "L’estate ascolana – aggiuge l’assessore agli eventi, Monia Vallesi - è già entrata nel vivo e con questo appuntamento sarà bello assistere alle esibizioni dei giovani allievi e dare agli ascolani, ai visitatori e ai turisti appuntamenti ed eventi di livello, adatti a tutte le età". Non solo musica ma anche tante emozioni per gli spettacoli che vedranno come protagonisti assoluti gli allievi della scuola preparati dagli insegnanti della LeArti coordinati dal direttore Fabio Ercoli. "Dopo i saggi che si sono svolti nelle due location cittadine (Auditorium Neroni, e parco dell’Annunziata) e lo speciale appuntamento del 18 giugno ai Giardini Pubblici di corso Vittorio Emanuele, finalmente siamo pronti con i nostri "Work Show"- spiega il direttore Ercoli - Un appuntamento che va avanti ormai dal 2010 e che ogni anno richiama un folto numero di spettatori. Il tutto è stato realizzato grazie all’impegno dei docenti (Marco Spaccasassi, Luca Lori, Pierpaolo Sita, Marco Baldassarri ed Elisa Carillo), che con amore e dedizione hanno preparato i nostri ragazzi. Un vero e proprio spettacolo per far vivere belle emozioni. E questo grazie alla direzione artistica che ho curato insieme a Spaccasassi, al sound designer Domenico Pulsinelli, al light designing Andrea Laureti. Ci saranno alcune immagini proiettate sui ledwall ed un allestimento scenico pieno di effetti speciali. La conduzione invece sarà affidata a Luca Sestili". Fondata nel 1997, LeArti da oltre venticinque anni è al servizio di tutta la città, non solo come scuola ma anche e soprattutto come punto di aggregazione per i ragazzi; offre la possibilità di iscriversi a vari corsi di musica moderna e classica, strumentali e di canto, tenuti da uno staff di insegnanti, professionisti ed esperti del settore che, grazie alle loro doti comunicative, guidano ogni allievo nel proprio percorso per formarli ed esaltare il loro talento.