Una ragazza di 26 anni, F. M. della zona, alla guida di una Fiat Panda, è rimasta ferita nell’incidente accaduto nella prima serata di venerdì lungo via Luciano Manara all’incrocio con via Carnia, da dove scendeva la giovane donna e via XXVII novembre 1943, da dove si immetteva la Toyota Yaris. A seguito dello scontro la ragazza con la Fiat Panda è finita all’interno di un’aera privata, recintata, rimanendo ferita. La ventiseienne è stata soccorsa dal personale del 118 che l’ha trasportata al vicino ospedale civile per gli accertamenti, ma non ha subito danni importanti. Sul posto i vigili del fuoco di San Benedetto per mettere in sicurezza le due auto e la polizia stradale per i rilievi di legge. Ieri, all’ora di pranzo, un altro scontro fra la Nazionale e via Guerrini. Nel sinistro è rimasta coinvolta una Fiat Panda condotta da una donna di 58 anni e due ragazzi di 19 e 18 anni che sono rimasti feriti e trasportati dal 118 al Pronto Soccorso in condizioni non gravi.