Quotidiano Nazionale logo
29 apr 2022

Festa dei Lavoratori Domani c’è Bennato

Dopo due anni di stop torna l’appuntamento. Si inizia oggi,. ecco il programma

La presentazione della 50esima edizione
La presentazione della 50esima edizione
La presentazione della 50esima edizione

Oggi al quartiere Agraria prende il via la 50ª Festa dei lavoratori. Una ricorrenza da festeggiare due anni fa, in realtà, ma lo stop forzato a causa della pandemia ha impedito che ciò avvenisse. Gli appuntamenti prenderanno il via con il Food Truck Festival, a partire dalle 18 e la musica di Vizi e Virtù, dalle 21.30: al termine live music. Il concerto all’Agraria quest’anno vedrà protagonista Edoardo Bennato, ad ingresso libero, domani in piazza Rossa, mentre domenica 1° maggio, il giorno della Festa dei Lavoratori il palco sarà destinato allo ZapFest (dalle 15) e agli artisti di strada. Nel programma anche la fiera lungo via Tiberina, lo spettacolo viaggiante, esposizione di prodotti di artigianato locale, mostra di biciclette d’epoca, il Villaggio dei bambini e dei ragazzi, al campo sportivo Sabatino D’Angelo, con gonfiabili, animazione, baby dance, trucca bimbi, sculture di palloncini, ma anche calcetto e pallavolo, (dalle ore 10) Drift show del Team GT, la gara Bike Trial, prima prova Coppa Italia Trial, la messa per i lavoratori alle ore 11.30, celebrata da Don Alfredo Rosati nel pomeriggio Gara radiocomandi tappa del campionato nazionale auto modellismo e gli artisti di strada. Festa e programma sono stati presentati dagli organizzatori, l’Agraria Club, con il presidente Cristian Pierantozzi, il segretario Gianluca Pasqualini, il responsabile Vincenzo Gentili. "Facciamo come se questi due anni non ci siano stati – ha detto l’assessore al commercio Laura Camaioni – vogliamo condividere questa festa con tutta la città, perché rappresenta un momento di ripartenza per San Benedetto". Dello stesso avviso le consigliere comunali e residente nel quartiere Barbara de Ascaniis, e Sabrina Merli. "E’ una ricorrenza importante anche per il ZapFest – ha sottolineato Pasqualini –. Con il presidente Pierantozzi, i ringraziamenti alla partecipazione e al supporto del Comune, ai molti sponsor, che, nonostante le difficoltà, non si sono tirati indietro".

Stefania Mezzina

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?