Grottammare (Ascoli), 6 febbraio 2019 - Si vede finalmente la luce in fondo al tunnel, e il tunnel in questione è la galleria Castello di Grottammare, devastata dall’incendio di un tir avvenuto lo scorso agosto, rendendo un vero inferno il periodo del controesodo lungo il tratto autostradale tra Marche e Abruzzo. La data da segnare in rosso sul calendario è quella dell’8 febbraio.

image

«Nei giorni scorsi avevo chiesto alla Società Autostrade di fare il possibile per riaprire al più presto la galleria, – scrive il senatore di Forza Italia Andrea Cangini – oggi mi è stato comunicato che la riapertura al traffico è imminente. Avverrà alle ore 14 di venerdì. Automobilisti e autotrasportatori possono, finalmente, tirare un sospiro di sollievo».

Il camion che ha preso fuoco ha gravemente danneggiato la galleria

Dunque da domani si tornerà a circolare a pieno regime in direzione sud su entrambe le corsie. Il tutto dopo un lungo lavoro di ripristino per oltre 2 milioni di euro. A tanto ammonta il danno causato dal rogo del 23 agosto.