Verrà ufficialmente presentata lunedì dal direttore dell’Area vasta 5, Cesare Milani, ma è già al lavoro, il nuovo direttore dell’unità operativa complessa di anestesia e rianimazione dell’ospedale ‘Mazzoni’ di Ascoli, Ida Di Giacinto. Specialista in anestesia e rianimazione dal 2003, quando ha completato la sua specializzazione con lode all’Alma Mater Studiorum dell’università di Bologna, la Di Giacinto dal 2003 ha iniziato a lavorare all’azienda ospedaliero-universitaria di Bologna (Policlinico Sant’Orsola-Malpighi). L’avviso pubblico per la copertura del posto ad Ascoli era stato indetto dalla direzione dell’Area vasta 5 nel gennaio scorso. Il reparto, infatti, da tempo era senza un primario, da quando Giorgio Forlini è andato in pensione. Nel frattempo era stato nominato facente funzione il dottor Mariani. Un’altra donna, dunque, sarà a capo di un reparto importante come la rianimazione. All’ospedale ‘Madonna del Soccorso’ di San Benedetto il direttore dell’unità operativa complessa di anestesia e rianimazione è infatti Tiziana Principi.