Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

Il Gps non si disattiva, lasciano l’auto rubata a Centobuchi

Non sono riusciti a disattivare il Gps dall’auto rubata così, per evitare di essere intercettati, hanno preferito abbandonarla nella zona di Centobuchi. Nella notte fra venerdì e sabato, i malviventi avevano rubato una Range Rover Sport a Porto San Giorgio, dirigendosi poi verso sud. Quando si sono accorti che sulla vettura era montato un dispositivo Gps che stava tracciando gli spostamenti del veicolo, hanno preferito abbandonarlo per evitare brutte sorprese. In effetti, appena scattato l’allarme del furto, il titolare ha avvertito i carabinieri che hanno potuto seguire gli spostamenti lungo la Riviera, agganciando il segnale del satellitare, fino al momento in cui il veicolo è stato abbandonato. Sul posto sono arrivati i militari dell’arma del nucleo operativo radio mobile di San Benedetto che hanno recuperato la Range Rover. Dopo i rilievi tecnici, il mezzo è stato restituito al proprietario. Stando alla dinamica del furto, si tende ad escludere che possa essere stata opera di una delle solite bande che arrivano dalla Puglia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?