Il ritorno di ’Asculum festival’ Weekend tra psicologia e benessere

Da venerdì a domenica la terza edizione con 30 esperti provenenti da tutta Italia. Si parte nella sala. Ceci della Pinacoteca con con Natasha Stefanenko che presenterà il suo libro ‘Ritorno nella città senza nome’.

Il ritorno di ’Asculum festival’  Weekend tra psicologia e benessere
Il ritorno di ’Asculum festival’ Weekend tra psicologia e benessere

Terza edizione di ‘Asculum festival’, da venerdì a domenica, ad Ascoli. Incentrato sui temi della psicologia, dell’equilibrio personale e del benessere interiore, il festival è promosso dall’associazione ‘DireFare’, è a cura di ‘Life strategies’ che organizza eventi e seminari sulla crescita interiore e l’auto-consapevolezza, ed è realizzato con il patrocinio e il contributo del Comune, della Regione, della Fondazione Carisap, del Ministero della cultura, di Bim Tronto, Unindustria Ascoli e di Ciam. Anche in questa edizione, dal titolo ‘Home Novus - Essere umani ai confini di un nuovo mondo’, protagonista assoluta sarà Ascoli, che aprirà le porte di teatri, sale e spazi all’aperto per dare voce a 30 protagonisti, esperti provenienti da tutta Italia, che accompagneranno i già oltre 4.000 iscritti in un viaggio fatto di momenti divulgativi e esperienze emozionali. "Siamo di fronte a un fenomeno culturale in continua crescita, come ci confermano i numeri degli iscritti a questa terza edizione – dice il sindaco Marco Fioravanti –. Resta ferma nell’amministrazione la volontà di continuare a supportare iniziative come Asculum, che non solo mettono la cultura al centro, ma che soprattutto spingono la valorizzazione del territorio anche oltre i confini nazionali".

Ad aprire questa terza edizione, venerdì, alle 18.30, nella sala Ceci della Pinacoteca, sarà l’incontro con Natasha Stefanenko che presenterà il suo libro ‘Ritorno nella città senza nome’. Alle 21.30, al teatro Ventidio Basso, andrà di scena uno degli appuntamenti più attesi, quello con Franco Berrino, medico, patologo ed epidemiologo per 40 anni all’istituto tumori di Milano: parlerà di come ritrovare armonia e felicità. Tanti saranno gli ospiti di sabato, tra cui la famosa apneista Alessia Zecchini, il teologo Vito Mancuso, e l’esperto di comunicazione strategica ed intelligenza linguistica Paolo Borzacchiello. Domenica, alle 8, al polo culturale di Sant’Agostino, la giornata si aprirà con Selene Calloni Williams con una seduta esperienziale, mentre nel corso della mattinata gli appuntamenti saranno con l’esploratore estremo Max Calderan, il coach e trainer Claudio Belotti, il blogger Andrea Giuliodori, Roberto Zecchino. Chiuderanno l’edizione 2023 di ‘Asculum’ l’astronauta Paolo Nespoli, la psicologa Maria Rita Parsi, la mental coach Nicoletta Romanazzi e la sound designer Chiara Luzzana. Il programma dei tre giorni e` disponibile su www.asculumfestival.it.

Lorenza Cappelli