Quotidiano Nazionale logo
3 apr 2022

Immigrazione, in visita delegazione norvegese

Venerdì alcuni universitari del Nord Europa hanno visitato il centro provinciale di istruzione degli adulti (Cpia) di San Benedetto. Le pratiche italiane di gestione dell’immigrazione sono l’oggetto di un interessante scambio culturale in corso in questi giorni sul nostro territorio: tutto è nato da un’iniziativa del gruppo coordinato dalla professoressa Rosita Deluigi dell’Università di Macerata e della cooperativa ‘Casa Lella’ di Grottammare, che hanno organizzato la visita nelle Marche di due docenti e quattro studenti dell’’Università norvegese di scienza e tecnologia’, sede di Trondheim, città di 208mila abitanti nel centro della Norvegia. Il gruppo è giunto nelle Marche sabato scorso 26 marzo e si tratterrà fino a venerdì 8 aprile. In particolare, il tema dello scambio verte sui ‘sistemi di accoglienza dei minori stranieri non accompagnati, rifugiati, giovani adulti con background migratorio’. Venerdì pomeriggio la delegazione ha visitato il Cpia della scuola media Cappella, che ospita ogni anno 500 studenti provenienti da vari paesi dell’Africa e dell’Asia, i quali seguono corsi di educazione civica, lingua italiana e certificazioni A2 e B1. La delegazione norvegese è stata guidata, oltre che dal preside Ado Evangelisti, dalla responsabile di plesso Linda Massacci, dai docenti Alessandra Seghetti, Maria Teresa Granato, Mattia Tritella, e dall’assessore Lina Lazzari.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?