Tempestivo l'intervento del 118
Tempestivo l'intervento del 118

Ascoli, 22 ottobre 2019 - Ancora un'incidente nel quartiere di Borgo Solestà, in via Rigantè. Questa volta si è trattato di un investimento ai danni di un ragazzo di 27 anni. Stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando, improvvisamente, un'automobile lo ha preso in pieno. Il conducente, forse a causa di una momentanea svista, non è riuscito a frenare per tempo, finendo per urtare contro il giovane, che è caduto a terra riportando alcune lesioni.

L'automobilista si è subito fermato per prestare aiuto al ferito, chiamando i soccorsi. Ad arrivare per prima sul luogo dell'incidente, l'ambulanza inviata dal 118 con il personale medico a bordo, che dopo aver stabilizzato il paziente lo ha condotto al Pronto Soccorso dell'ospedale Mazzoni. Subito dopo, per i rilievi, è giunta sul posto una pattuglia della polizia municipale, le cui indagini faranno luce sulla vicenda, che avrebbe potuto finire molto peggio. Per fortuna, però, il 27enne ha riportato solo una lesione alla spalla e le sue condizioni non sono gravi.