A terra, coperta di sangue, spaventata e in stato confusionale. È stata trovata così dai soccorritori la donna investita ieri pomeriggio, intorno alle 16, in viale Treviri. Stava attraversando la strada quando, improvvisamente, una moto l’ha travolta, scaraventandola a terra. Subito dopo l’impatto, il conducente del mezzo si è fermato per prestarle soccorso, unitamente ad alcuni passanti. Tempestivo l’intervento del 118: l’ambulanza è arrivata sul posto a distanza di pochi minuti dalla chiamata. Purtroppo, la malcapitata ha riportato un grave trauma cranico e una vistosa ferita alla testa, per cui è stato immediatamente richiesto l’intervento di Icaro. Prima del suo arrivo, il personaleha stabilizzato la paziente sul posto per poi trasportarla alla piazzola della Soi, dove ad attenderla c’era l’eliambulanza.