Incidente in superstrada. Tre feriti e rallentamenti

Per fortuna non ci sono gravi conseguenze

Incidente in superstrada. Tre feriti e rallentamenti

Incidente in superstrada. Tre feriti e rallentamenti

La carambola fra tre autovetture ha causato un incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio di ieri lungo la superstrada Ascoli-Mare che ha causato tre feriti, tutti per fortuna di lieve entità. Il sinistro ha avuto luogo all’altezza dell’uscita di Spinetoli in direzione San Benedetto. I tre automezzi, uno dei quali trasportava alcuni operai, sono venuti a collisione durante una manovra di sorpasso intrapresa da uno dei soggetti alla guida. Uno scontro che ha fatto temere conseguenze molto serie a per gli occupanti delle auto. Sul posto sono giunti rapidamente i sanitari del 118 con tre ambulanze che hanno prestato i soccorsi alle persone rimaste ferite nell’incidente. Presenti anche i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale che hanno provveduto a regolare il traffico veicolare che, a seguito del sinistro, è risultato inevitabilmente rallentato. Una volta rimossi i mezzi incidentati, la circolazione lungo la superstrada ha potuto riprendere regolarmente, mentre i feriti sono stati condotti in ospedale per curare le conseguenze fisiche, fortunatamente non gravi per nessuno.