Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Incrocio pericoloso, anziano investito

L’incrocio tra via San Martino e via Roma è tra i più pericolosi della città. Anche ieri mattina vi è stato un nuovo investimento. Vi è rimasto coinvolto F. M. di 91 anni, originario di Castignano residente a San Benedetto. L’uomo è stato urtato da una Lancia Musa condotta da una donna che da via San Martino, direzione nord-sud, si stava per immettere su via Roma svoltando verso mare. Il 91enne è caduto rimanendo contuso. Sul posto è intervenuto un equipaggio della Potes-118 che ha stabilizzato il paziente a bordo dell’ambulanza e poi l’ha trasportato al Pronto Soccorso per gli accertamenti diagnostici. Non sembrava aver subito traumi gravissimi. Per i rilievi di legge è intervenuta una pattuglia della polizia locale. Essendo giorno di mercato non sono mancati disagi alla viabilità. Un altro incidente è accaduto all’incrocio fra via Catullo e il lungomare.. Il conducente di una Fiat 500, giunto all’incrocio, ha dovuto imboccare la strada principale al "buio" poiché coperto da un’auto in sosta, tanto che è stato centrato da una vettura che stava sopraggiungendo. Non ci sono stati feriti, ma i residenti sono furibondi poiché più volte hanno chiesto l’installazione di dissuasori per scoraggiare la sosta in prossimità dell’incrocio, ma senza essere ascoltati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?