Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
27 mag 2022

Intanto è allarme siccità: "Se non piove sono guai"

Anche queste coltivazioni sono colpite direttamente dal clima: secondo l’Assam siamo al -53% di precipitazioni

27 mag 2022

Neanche il tempo di godersi i riconoscimenti ricevuti dalla camera di commercio, che per i florovivaisti scatta l’allarme siccità. A lanciarlo è stata la Coldiretti divulgando i dati Assam: dall’inizio dell’anno le precipitazioni hanno registrato un brusco calo del 53 per cento rispetto alla media storica degli ultimi dieci anni. "Noi, nel nostro lavoro, ci serviamo anche di numerosi pozzi e il problema ci riguarda da vicino – hanno confermato, ieri, i florovivaisti Alfredo Acciarri e Francesco Balestra –. Così come gli agricoltori e gli allevatori, siamo preoccupati anche noi, qualora non dovessero esserci piogge nei prossimi giorni. Per ora riusciamo ad andare avanti lo stesso, perché in qualche modo ci siamo attrezzati. Al momento stiamo razionalizzando l’acqua al massimo perché non possiamo permetterci di perdere i nostri prodotti". Intanto, tornando ai riconoscimenti assegnati ieri, l’azienda massignanese di Alfredo Acciarri ha ottenuto la medaglia d’oro per quanto riguarda il pittosporo nano e i palmizi. Alla ‘Balestra Vivai’ di Grottammare, invece, è andato l’argento per gli oleandri in varietà. All’azienda dei fratelli Bruno e Vincenzo Bernabei di Spinetoli, poi, è stato assegnato l’argento per le piante con foglie decorative, mentre un altro argento è andato alla ditta di Angelo Talamonti per le piante con fogliame persistente. Infine, la ‘Traini Ecoservices’ di Castel di Lama è stata premiata per aver progettato e allestito al meglio lo spazio riservato alle Marche in occasione della kermesse genovese. "Queste aziende – ha tenuto a precisare il presidente regionale della camera di commercio Gino Sabatini – rappresentano un motivo di vanto per il nostro territorio e siamo sicuri che cresceranno ancora".

m. p.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?